Pasta di sale: i decori natalizi a forma di candy cane

Simpatiche decorazioni in pasta di sale a tema natalizio? Scegliamo di rubare la forma alle classiche candy cane. Per addobbi di Natale pieni di dolcezza

Pasta di sale - A Natale mancano solo 6 giorni, ma ancora c'è un po' di tempo per rendere davvero indimenticabile la tavola delle feste e la casa. E se volessimo sfruttare il lato dolce delle festività invernali e creare dei piccoli decori a forma di candy cane?

I bastoncini di zucchero natalizi, tipici della tradizione anglosassone, diventano così i soggetti da copiare per i lavoretti con la pasta di sale, che ancora una volta ci dà una mano a mettere in pratica i nostri attacchi d'arte. Rimbocchiamoci quindi le maniche e immergiamoci nel mondo delle caramelle per un sweet art attack!

Pasta_sale_candy

Ci serviranno: 2 panetti di pasta di sale (uno amalgamato con pittura acrilica bianca e uno con quella rossa) fatti seguendo la ricetta base, utensili da cucina vari, flatting trasparente, polveri glitter (ozpionale), pennarelli acrilici oro o silver (opzionali), nastrino rosso a tema natalizio (se vogliamo appendere i decori).

Il procedimento è molto semplice e divertente. Prendiamo un pezzetto di pasta bianca e lavoriamolo un po' con il calore delle mani, poi mettiamolo sul piano da lavoro e rulliamolo con le dita fino ad ottenere un serpentello di sfoglia (lo spessore lo possiamo decidere noi). Facciamo lo stesso anche con l'impasto rosso, avendo cura di avere due strisce della stessa lunghezza.

Mettiamole ora una attaccata all'altra e giriamole insieme per ottenere un effetto a spirale. Se vogliamo possiamo anche lisciare la superficie rullando ancora con le dita, oppure godere di questo simpatico aspetto tridimensionale con i due colori che non si fondono ma restano ben suddivisi. Procediamo così fino alla fine della pasta.

Pasta_sale_bastoncini

A questo punto poniamo i lavoretti uno alla volta su una teglia foderata con carta pergamena e curviamo una delle due estremità a mo' di manico di ombrello. Infine, se vogliamo che i decori si possano appendere, pratichiamo un forellino di qualche millimetro in cima, aiutandoci con la punta di uno stuzzicadenti.

Inforniamo a 80° C per qualche ora e quando i nostri candy cane si saranno freddati procediamo ad un'eventuale decorazione con colla e polveri glitter oppure con i pennarelli acrilici. In ultimo stendiamo una mano generosa di flatting trasparente su fronte e retro.

Usiamo infine il nastrino per attaccare i bastoncini in giro per la casa, sull'albero, appoggiati al centrotavola o anche legati ai pacchi dono. Belli, veloci da realizzare e perfetti per le feste di Natale.

Foto | da Pinterest di Charlene Keeler_Welton; Janell Trujillo

  • shares
  • Mail