Tavola di Pasqua: come piegare i tovaglioli a forma di coniglietto

Che ne dite di decorare la tavola di Pasqua con uno dei simboli più forti di questa festa? Ecco il tutorial per piegare i tovaglioli a forma di coniglietto.

Per decorare la tavola di Pasqua non c'è niente di meglio di un po' di fantasia, di creatività e di buon vecchio fai da te. Come in ogni altro giorno di festa, anche in occasione di questa celebrazione, che ricorda la resurrezione di Cristo e che sancisce praticamente l'inizio della primavera, possiamo portare sulla nostra tavola tutta una serie di decori fai da te per renderla più accattivante.

La tecnica dell'origami è decisamente perfetta per chi è alla ricerca di una decorazione d'effetto che può essere realizzata sfruttando uno degli accessori che siamo soliti portare in tavola: sto parlando del tovagliolo. Sia che scegliate i tovaglioli di stoffa (scelta ottimale, più elegante e raffinata), sia che optiate per tovaglioli di carta (scelta decisamente comoda, ma meno raffinata), potete realizzare tante belle figure tramite la tecnica dell'origami.

Origami bunnys

Ecco che il video tutorial qui sopra, ad esempio, ci spiega come piegare i tovaglioli a forma di coniglietto pasquale: è sicuramente uno dei simboli più importanti di questa festività, che piace soprattutto ai più piccoli, perché è simpatico e tanto tenero.

Per realizzare il progetto, non dovrete far altro che preparare i vostri tovaglioli di stoffa o di carta e utilizzare dei nastrini colorati per fermare il tovagliolo. I colori li potete scegliere come li volete voi, magari giocando sui contrasti per dare un tocco di stile in più alla vostra tavola.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail