Come pulire e tenere in ordine la cabina armadio

cabina armadio

Avete combattuto per averla, siete scese a compromessi e promesso l’impossibile ma finalmente avete la vostra cabina armadio… il guaio è che c’è talmente tanta roba che non riuscite a mantenerla in ordine e trovare quello che vi serve. Vediamo insieme qualche dritta per tenere in ordine la cabina armadio e pulirla nel modo giusto.

  • Organizzarsi bene è il primo passo, dividete i vostri vestiti tra quelli che usate di più e quelli che indossate pochissimo o niente. Separate i capi per tipologia, tipo pantaloni, jeans, vestiti, t-shirt in modo da poter avere delle zone ad hoc per ognuno.

  • Fate il cambio di stagione, mettete in alto e in delle scatole chiuse i capi che non toccherete per mese, vi aiuterà a fare ordine.

  • Mettete a vista le scarpe che usate di più e da parte quelle con 15 centimetri di tacco che, se va bene, utilizzate una volta alla settimana.

  • La parte più difficile è mantenere l’ordine, sforzatevi di rimettere tutto al proprio posto e di posare nel posto designato i capi puliti, di solito è l’accumulo che crea caos, e nel caos si tende ad aggiungere sempre più caos. (credetemi, io ne so qualcosa).

  • Pulite a fondo la cabina armadio almeno ogni 6 mesi, togliete tutto, lavate e poi mettete tutto in ordine (potete approfittarne per fare un po’ di decluttering). Spolverate e lavate il pavimento ogni settimana/10 giorni in modo da avere tutto pulito.

Foto | da Flickr di rubbermaid e rubbermaid

  • shares
  • Mail