Come si fa lo scrub alle unghie

Lo scrub alle unghie serve a levigare la superficie, rendendola più lucida e liscia. Minimizza le imperfezioni e aiuta a rimuovere le cuticole, inoltre nutre, idrata e protegge le unghie.

Lo scrub si può fare in tutte le parti del corpo, bisogna semplicemente utilizzare i prodotti giusti e calibrare la forza in base alla zona trattata. Perché fare lo scrub alle unghie? Sulla pelle serve a rimuovere le cellule morte, ma sulle unghie non c’è questa esigenza. Verissimo, però molto spesso le unghie ingialliscono a causa del fumo, dell’utilizzo di smalti di cattiva qualità o a seguito di un fungo.

Inoltre, smesso le nostre unghie possono mostrarsi fragili e sfaldate. Risultato? Quando stendiamo la vernice si formano delle orribili cunettine. Lo scrub serve a tutto questo: si leviga l’unghia e si combatte l’ingiallimento. In commercio esistono già degli scrub: si applicano con il pennellino sull’unghia e poi si massaggiano con le dita. Possiamo però farli in casa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail