Depilazione con il filo, come funziona?

Come funziona la depilazione con il filo e quali sono i reali effetti benefici? Ecco i consigli per chi vuole sperimentare questa tecnica orientale.

La depilazione con il filo è una tecnica molto antica, che arriva dall’Oriente. Questo metodo è davvero molto semplice, almeno nei risultati ottenuti, ma utilizzare correttamente il filo di cotone o di seta non è una cosa da tutti. Ci vuole una certa manualità, che si ottiene solo esclusivamente con l’esperienza e la pratica.

Come funziona? Il filo si arrotola attorno al pelo facendolo ruotare fino a tirarlo via senza spezzarlo, evitando che il pelo spezzato rientri sotto pelle incarnendosi.

Master corrects makeup, gives shape and thread plucks eyebrows in a beauty salon. Professional care for face.

La depilazione con il filo è perfetta per delineare le sopracciglia ma anche per togliere la peluria dal labbro superiore e dal viso. Essendo molto delicata non lascia segni evidenti, a differenza della ceretta che andrebbe evitata sul volto. Aggiungiamo che non crea microlesioni tipiche della cera a caldo. Inoltre, a differenza del laser può essere usata anche per rimuovere i pelli più chiari e sottili.

Sul pelo agisce proprio come la ceretta, perché si tratta di uno strappo e non di un taglio. La peluria quindi tende a indebolirsi e a ricrescere sempre meno. È quindi indicata a chi ha la carnagione chiara, soffre magari di allergie o eventuali irritazioni o ha problemi di irsutismo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO