Come fare le unghie con il gel a casa

Come si realizzano le unghie in gel facilmente a casa? Ecco i nostri consigli.

Nail art

Fare a casa le unghie in gel non è complicato, ma ovviamente è necessario avere con sé il kit e soprattutto avere un po’ di esperienza. I prodotti si possono acquistare nei negozi specializzati oppure il trovare su diversi eshop (tra cui anche Amazon). Il protagonista è ovviamente il fornetto, poi necessitate di Gel UV di Base, Gel UV Modellante, Gel UV Sigillante, Lampada UV da 36W, Lima con grammatura 100/180, Cleanser, Spingi cuticole, Pads, Buffer, Primer, Pennello n. 4 e Olio per cuticole.

Avete trovato tutto? Ora rimuovete lo smalto, se lo avete e sistemate le vostre unghie. Devono essere ben pulite e limate. Le cuticole devono essere fatte rientrare e poi si consiglia di opacizzarne la superficie con un buffer e con una lima da 100/180. Lavatevi bene le mani, oppre pulite le unghie con un batuffolo di cotone con il cleanser, che toglierà eventuali tracce di unto.

Ora tocca al primer, che funge da base e permetterà al gel di aderire meglio. Prima di proseguire lasciate che si asciughi correttamente: ci vogliono un paio di minuti, non di più. È fondamentale: se non lo applicate le vostre unghie in gel non verranno. Ora potete realizzare il sistema trifasico: prima quindi la base, che va indurito con la lampada Uv per 120 secondi, poi ci vuole il modellante, che va a sua volta indurito per altri 120 secondi.

Ora potete decorare le vostre unghie e poi applicare uno strato di gel sigillante e farlo asciugare 2 minuti sotto la lampada. Per chiudere la manicure dovete rimuovere i dettagli appiccicosi con del cleanser.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail