Meghan Markle e il Principe Carlo sono i reali meno amati dagli inglesi

Meghan Markle e il Principe Carlo condividono un triste primato: sono i reali meno amati dagli inglesi

Meghan Markle

Meghan Markle e il Principe Carlo condividono qualcosa di cui entrambi farebbero volentieri a meno: sono i reali meno amati dagli inglesi! Meghan non è stata accolta a braccia aperte dal popolo britannico, è una ragazza bellissima ma probabilmente è un po’ troppo diversa da come gli inglesi si immaginavano una compagna per Harry. Ma all’amore non si comanda e quindi Meghan e Harry domani coroneranno il loro sogno e diventeranno marito e moglie.

A far storcere il naso a tutti è probabilmente il fatto che Meghan, per amore di Harry, abbia rinunciato alla sua carriera, ha appeso il copione al chiodo per poter essere la moglie di un principe. In realtà non credo che avesse una reale scelta, essere un componente della famiglia reale inglese comporta impegni e compromessi e questo non lo si può negare. Alla fine anche Kate Middleton ha studiato e si è formata in scuole di massimo livello, ma è una moglie e una mamma che si occupa di progetti benefici.

Ma se Meghan e il Principe Carlo sono i fanalini di coda, chi sono i reali inglesi più amati? Al primo posto c’è la Regina Elisabetta II, che regna da ben 65 anni e non ha nessuna intenzione di cedere il trono al figlio, e nemmeno al nipote! Il preferito dopo la regina è proprio il Principe Harry, il ragazzo scapestrato dai capelli rossi che ha mostrato la sua fragilità per la morte della madre raccontandosi solo da adulto.

Il Principe Carlo in 70 anni non è riuscito a far breccia nel cuore degli inglesi, vedremo se Meghan Markle riuscirà nell’impresa e sarà amata come Kate Middleton che ormai è un esempio per tutti.

via | huffingtonpost

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail