Vanessa Redgrave: Leone d’oro alla carriera al Festival di Venezia 2018

L'attrice britannica Vanessa Redgrave riceverà il Leone d’oro alla carriera in occasione del Festival di Venezia 2018

L’attrice britannica Vanessa Redgrave riceverà il Leone d’Oro alla carriera in occasione del Festival del Cinema di Venezia che si terrà dal 29 agosto all’8 settembre 2018, un traguardo importante che condividerà con l’attore David Cronenberg. Vanessa Redgrave, classe 1937, è una splendida attrice di 81 anni, elegantissima, bella e raffinata, è stata candidata all’Oscar per ben 6 volte e ha ricevuto l’ambita statuetta una volta nel 1977. Nel 1994 ha vinto la Coppa Volpi per il suo talento e la sua grazia nel recitare ruoli sempre nuovi, delicati e mai banali.

La scelta di assegnare il Leone d’Oro a Vanessa Redgrave è stata suggerita dal direttore della Mostra, Alberto Barbera, e poi è stata conferita e accolta con orgoglio dal cda della Biennale, presieduto da Paolo Baratta. La motivazione recita:

“unanimemente considerata tra le migliori interpreti femminili del cinema moderno, la Redgrave è un’attrice sensibile e capace di infinite sfumature, interprete ideale di personaggi complessi e non di rado controversi. Dotata di naturale eleganza, innata forza di seduzione e di uno straordinario talento, è potuta passare con disinvoltura dal cinema d’autore europeo alle fastose produzioni hollywoodiane, dalle tavole del palcoscenico alle produzioni televisive, offrendo ogni volta risultati di assoluta eccellenza. Le sue apparizioni, distribuite in sessant’anni di attività, emanano autorevolezza e piena padronanza dei ruoli, generosità senza limiti ed estrema raffinatezza, qualità non disgiunte da una buona dose di audacia e combattività che costituiscono uno dei tratti più evidenti della sua personalità umana e artistica”.

Paolo Baratta

Vanessa Redgrave è una privilegiata, discende da una famiglia di attori famosi e ha studiato recitazione alla London’s Central School of Music and Dance, diciamo pure che il mestiere le scorreva nelle vene. Il nonno paterno era Roy Redgrave, uno dei massimi esponenti del cinema muto australiano, il padre Michael, e la madre, Rachel Kempson, sono membri dell’Old Vic Theater e hanno lavorato moltissimo sia in teatro che al cinema. Anche Vanessa si divide tra cinema e teatro e proprio grazie al lavoro che si è scelta ha incontrato il suo primo marito: il regista Tony Richardson. Nel 2006 sposa l’attore italiano Franco Nero e il loro amore continua ad andare a gonfie vele. Vanessa Redgrave è la mamma di Joely Richardson (la Julia McNamara di Nip/Tuck) e di Carlo Gabriel Nero, sceneggiatore e regista italiano.

Tra i film più importanti in cui ha recitato Vanessa Redgrave ricordiamo “Morgan matto da legare” di Karel Reisz che le vale il premio come miglior attrice a Cannes e la nomination all’Oscar, “Blow-up” di Michelangelo Antonioni, “Isadora” sempre di Karel Reisz, “Little Odessa” di James Gray e “Espiazione” di Joe Wright.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail