Lavoretti fai da te facili: 8 idee creative e veloci

Una selezione di lavoretti fai da te facili e veloci che potete sfruttare anche per i vostri regali di Natale.

Le giornate si accorciano, fa buio presto e certe volte i pomeriggi sembrano non passare mai, per mettere a frutto il tempo libero potete dedicarvi al fai da te e creare accessori e decorazioni per la casa. Vediamo insieme come fare dei lavoretti fai da te facili e veloci, idee creative e divertenti che potete condividere con il partner, qualche amica e anche con i vostri figli.

Lavoretti fai da te facili


  • Pupazzetti morbidi in stoffa: perfetti per chi vuole avvicinarsi al cucito e iniziare con cose semplici e veloci. Create la sagoma di un pesciolino sulla carta e ritagliatela lasciando un bordo esterno di un centimetro, poi attaccate il vostro carta modello sulla stoffa che volete usare e fermatela con gli spilli. Ritagliate la stoffa, sovrapporla e poi mettete le parti del rovescio verso l’esterno. Cucite i bordi e lasciate un angolino, girate tutto in modo da avere la dritta all’esterno. Riempite l’interno con il cotone o con l’imbottitura dei cuscini e poi cucite la parte rimasta aperta. Decorate con bottoni o perline.
  • Lavoretti con la pasta di sale: su Pinkblog trovate moltissimi tutorial per creare bellissimi lavoretti, dato che stiamo entrando nel periodo natalizio potreste anche fare dei chiudi pacco o dei regalini fatti a mano.
  • Telai decorativi: sono molto carini e facili, potete usare un tessuto che vi piace oppure fare dei ricami, semplici o a rilievo. Potreste anche decorare il bordo e appendere qualcosa all’interno.
  • Angeli in legno: create il disegno sul cartoncino e poi fatevi tagliare (o tagliatele voi) delle sagome di compensato. A questo punto non vi resta che decorare i vostri angeli e colorarli con i colori acrilici, poi fate asciugare e completate con uno strato di spray protettivo.
  • Ghirlande autunnali: intrecciate dei rametti di legno e fermateli con delle fascette oppure con il fil di ferro colorato e poi decorare tutto con dei fiorellini. Lo stesso progetto potete farlo anche con i rami con le foglie vere, ad esempio con l’eucalipto.
  • Profumatori per ambienti con le saponette: comprate delle saponette piccole con un buchino centrale oppure fatelo voi con un ago da maglia rovente. Passate un cordoncino sottile ma resistente e fermate la saponetta con un nodino. Aggiungete perline e ciondolini e poi attaccate tra loro 3 – 4 mini saponette, aggiungete un fiocchetto e appendete i vostri profumatori per ambiente in casa.
  • Mini uccellini di lana: un progetto molto semplice dedicato a chi lavora a maglia ed è in cerca di nuovi stimoli.
  • Puntaspilli: con i vecchi rocchetti in legno potete creare dei bellissimi puntaspilli. Preparare delle palline di stoffa e mettete sul fondo un bottone o qualcosa che abbia lo stesso diametro dei vostri rocchetti, riempite l’interno con l’imbottitura dei cuscini e pressatela bene. Attaccate con la colla a caldo la pallina di stoffa al rocchetto e infilzateci sopra gli spilli.

Foto | Facebook le rose di Matì

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail