Accelerare il metabolismo con i cibi giusti

Tenere in scacco la bilancia non è un'impresa impossibile, specie se si mangia bene e non si ha una vita sedentaria. Per accelerare il nostro metabolismo, tuttavia, ci possiamo aiutare con alcuni cibi, buoni e sani, in grado di velocizzare la capacità del corpo di bruciare le calorie assunte. Vediamo quali sono.

Partiamo dalle bevande. Se quelle in lattina, piene di zuccheri e gas sono da bocciare, in quanto facilitano l'accumulo adiposo, acqua, infusi drenanti e tè verde, sono da promuovere a pieni voti. I primi due aiutano a eliminare i liquidi in eccesso, mentre il terzo, grazie al suo potere lipolitico dato da sostante chiamate metilxantine, favorisce la mobilitazione dei grassi e ci aiuta a bruciare di più.

E ancora, per sveltire il metabolismo, non possiamo non consumare giornalmente la nostra dose di omega-3. Questi acidi grassi, contenuti principalmente in salmone e frutta secca, non solo sono un ottimo aiuto per la salute generale, ma contrastano anche le voglie di cibo fuori pasto e, ovviamente, danno un tocco di sprint al metabolismo sonnacchioso.

Stessa storia per gli agrumi, ricchi in vitamina C, che è vitale nei processi metabolici di grassi, aminoacidi e proteine, oltre ad essere un potente antiossidante naturale. Inoltre, se è vero che per bruciare correttamente i cibi ad alto tenore lipidico ci serve anche una buona dose di calcio, è altrettanto vero che per assimilare questo importante oligoelemento, è necessaria proprio la vitamina C. Ecco perché entrambi i componenti non dovrebbero mai mancare nella dieta.

Per quanto riguarda i condimenti, banditi burro e strutto, che appesantiscono troppo, invece ben venga il buon olio d'oliva, completamente vegetale, sano e ricco di acidi grassi che velocizzano i processi metabolici. In più, per insaporire i piatti, potrà farvi piacere sapere che alcune spezie, quali peperoncino, pepe, cannella e zenzero, dotate di leggero potere termogenico, aiutano a bruciare di più, oltre che dare sapore alle pietanze. In questo modo potremmo anche ridurre il sale, che certamente va limitato quando ci si vuole liberare dei liquidi in eccesso e fare pace con la bilancia.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail