La ricetta per una crema anticellulite efficace fatta in casa

Ridurre gli inestetismi della cellulite senza ricorrere a costosi trattamenti o creme specifiche si può: basta creare l'anticellulite in casa con prodotti naturali. Scopri come.

È arrivato il momento di pensare alla remise en forme in vista dell'estate: se finora siete state sopraffatte dalla pigrizia, è ora di mettersi al lavoro partendo dai tanto odiati inestetismi della cellulite. Se è vero che eliminarla del tutto è praticamente impossibile, i metodi per migliorare l'aspetto della pelle e ridurre i cuscinetti sono moltissimi e alcuni anche economici, come la crema anticellulite fatta in casa.

Utilizzando i prodotti naturali, infatti, otterrete gli stessi risultati di una crema acquistata in farmacia o profumeria. Gli oli essenziali, ad esempio, sono ottimali per migliorare l'aspetto della pelle e ridurre la ritenzione idrica. Tra più efficaci ci sono l'olio essenziale di bacca di ginepro, che diminuisce i fluidi in eccesso nel corpo, l'olio essenziale di pompelmo, che aiuta a eliminare le tossine, l'olio essenziale di rosmarino, utile tonificare e migliorare l'aspetto della pelle; l'olio essenziale di cipresso, un toccasana per la circolazione sanguigna e linfatica, e infine l'olio essenziale di geranio, anch'esso in grado di migliorare la circolazione.

Ecco invece una ricetta semplice da utilizzare come anticellulite e da applicare quotidianamente: olio vegetale a scelta (di mandorle dolci o di sesamo), olio di finocchio, olio di mandorle e olio essenziale di rosmarino. Se preferite una consistenza più cremosa gli ingredienti necessari per 200 ml di prodotto sono: Olio vegetale di cartamo BIO: 20 g, emulsionante BIO: 12 g, idrolato di Verbena BIO: 158 g, caffeina naturale: 4 g, gomma xantano: 1 g, fragranza di fico: 2 g, olio essenziale di legno di cedro dell'Himalaya: 2 g, glicerina: 1,2 g.

Via | Inerboristeria

  • shares
  • Mail