Mani

Le mani sono il biglietto da visita di ogni persona. E' uno degli arti più importanti, che ci permette di sviluppare uno dei cinque sensi, il tatto. Le mani ci servono per afferrare gli oggetti, per scrivere, per dipingere, per mangiare, per accarezzare, ma anche per salutare e per fare numerose attività. Per questo bisogna prendersi cura delle mani con attenzione.

Le mani sono uno degli strumenti più importanti per l'essere umano, non solo perché tramite i due arti può fare innumerevoli cose, ma anche perché le mani sono un mezzo di comunicazione molto importante, che va ad integrarsi alla comunicazione verbale: noi italiani siamo molto famosi in tutto il mondo per la nostra abitudine di gesticolare quando parliamo, passando innumerevoli messaggi tramite gesti e posture delle mani.

In moltissimi paesi del mondo le mani vengono anche usate come strumento di misura, alternativo al sistema metrico, mentre sono diverse le religioni che danno molta importanza a questo arto, indispensabili per le attività più basilari e significative della nostra vita. Tantissimi poi i proverbi popolari italiani e le espressioni che riguardano proprio le mani:


  • A mani basse, che significa ottenere quello che si vuole senza faticare molto.
  • Avere le mani in pasta, ovvero interessi particolari in alcuni affari.
  • Avere le mani bucate, non badare a spese.
  • Stare con le mani in mano, non fare nulla.
  • Lavarsene le mani, dal passaggio della Bibbia legato al fatto che Ponzio Pilato non si è interessato della morte di Cristo.
  • Venire alle mani, iniziare una rissa.
  • Mettere la mano sul fuoco, emulando il gesto di Muzio Scevola, per affermare di essere sicurissimi