Matrimonio

Il matrimonio è l'unione tra due coniugi e viene regolamentato dall’articolo 29 della Costituzione italiana in cui si afferma che: “La Repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio”. Il matrimonio si può celebrare in Chiesa oppure al comune con il rito civile. Ma quali documenti servono? Quanto costa sposarsi?

Se volete sposarvi in chiesa si deve innanzitutto frequentare il corso prematrimoniale, poi dovete fissare la data e andare nella parrocchia dove avete ricevuto il battesimo e la cresima e farvi rilasciare i certificati, insieme al Certificato Contestuale ad uso matrimonio di Battesimo e Cresima, portate questo documento al parroco della chiesa dove volete celebrare il matrimonio.

Sei mesi prima delle nozze verrete convocati per il Consenso Religioso, il prete vi consegnerà il certificato di "richiesta delle pubblicazioni" che dovete portare al vostro comune di residenza, due se abitate in comuni diversi, e dovete farvi dare il Consenso Civile. Il giorno successivo le pubblicazioni saranno affisse al comune dove resteranno per circa 15 giorni. Il comune vi darà il certificato di "avvenute pubblicazioni senza alcun problema" che potrete portare al prete che le esporrà in chiesa per altri 15 giorni circa. Dal momento delle pubblicazioni ci sono sei mesi di tempo per sposarsi, altrimenti dovete ripetere tutta la procedura.

Se invece volete sposarvi al comune dovete andare all'ufficio di Stato Civile del Comune di residenza e chiedere i documenti per la promessa di matrimonio, compilate tutto e mettete le firme. Dopo qualche giorno sarete convocati per fissare la data del giuramento, poi si fa il Consenso che va fatto con dei testimoni maggiorenni e muniti di carta d’identità. Si passa alle pubblicazioni che durano solo 8 giorni, dopo altri 4 giorni gli sposi ricevono il “nulla osta” e possono sposarsi entro 180 giorni, altrimenti la trafila va ripetuta.

Angelo Garini della Sforzesca, storia di un wedding planner di classe

Chi è il celebre wedding planner dei sogni? Ecco la storia di Angelo Garini della Sforzesca, l'organizzatore di... Continua...

Gli auguri per il matrimonio civile da fare agli sposi

Sposarsi in comune con un rito civile è una scelta sempre più diffusa. Ecco quindi come fare gli auguri ai futuri... Continua...

I confetti per le seconde nozze, quali scegliere e come presentarli

Una piccola bomboniera con i confetti è ideale anche per le seconde nozze: ecco i consigli di Pinkblog per scegliere... Continua...

Promessa di matrimonio, le frasi divertenti da dedicare agli sposi

Una raccolta di frasi, famose e non, da dedicare agli sposi in occasione della promessa di matrimonio. Continua...

Gli abiti dei testimoni di nozze, quali vestiti scegliere per lei e per lui

Quali sono i vestiti più adatti per un testimone? Ecco i consigli di Pinkblog per lui e per lei, per non sbagliare look... Continua...

Le spose di Giò, la collezione per il matrimonio 2014

Ecco a voi la bellissima collezione di abiti da sposa di Le spose di Giò del 2014 da scegliere per il giorno più... Continua...

Come vestirsi a un matrimonio di sera con le tendenze estate 2014

Abiti lunghi e colorati e minidress eleganti. Ecco le tendenze 2014 per essere elegante e chic a un matrimonio estivo... Continua...

Cake topper per la torta nuziale: le tendenze per il matrimonio 2014

Consigli per scegliere il cake topper perfetto per rendere unica e speciale la vostra torta nuziale, ecco tante foto per... Continua...

I biglietti divertenti per gli auguri di matrimonio da stampare e personalizzare

Quali sono i migliori biglietti divertenti per gli auguri di matrimonio da stampare e consegnare, ma solo a sposi non... Continua...

Come vestirsi a un matrimonio estivo per essere trendy e chic

L'estate è la stagione dei colori, scegliete quindi abiti dalle fantasie vivaci, ma evitate le gonne troppo corte e le... Continua...