Come fare la pasta biscotto al cacao

La ricetta originale per preparare la pasta biscotto al cacao, un dolce di base che si può usare per molti dolci diversi


La pasta biscotto al cacao è una ricetta di base che potete utilizzare per fare i rotoli farciti oppure il tronchetto della felicità, potete farcirlo a piacere con ganache al cioccolato, crema pasticcera o alla nocciola, ricotta ecc. La ricetta è abbastanza semplice ma dovete seguire bene le indicazioni, il rischio è che il dolce non si arrotoli e si spezzi quando pieghiamo l’impasto.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 80 gr di zucchero
  • 35 gr di farina
  • 25 gr di cacao amaro
  • 10 gr di miele
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione
Separate i tuorli dagli albumi e metteteli in due ciotole diverse. Mettete i tuorli nella planetaria e montateli insieme allo zucchero fino ad avere un composto gonfio e soffice che dovrà diventare anche chiaro. Incorporate la farina e il cacao setacciati insieme e poi un po’ di acqua, il miele e l’estratto di vaniglia. Se non avete l’estratto potete usare i semini di mezza stecca di vaniglia oppure 2 bustine di vanillina, ma è sempre meglio usare la vaniglia, la vanillina è una polverina chimica che non ha nulla a che vedere con la vera vaniglia. Mescolate bene tutti gli ingredienti fino ad avere un impasto omogeneo.

Montate gli albumi a neve e poi incorporateli al composto con il cacao mescolando con una spatola dal basso verso l’alto. Prendete una teglia da forno bassa e larga, ad esempio quelle per pizza o la leccarda del forno, copritela con la carta da forno e poi versate sopra il composto, stendetelo con una spatola in modo da avere un centimetro di spessore. Cuocete la pasta biscotto in forno preriscaldato a 220° per 6-7 minuti.

Estraete la pasta biscotto dalla teglia, mettetela su una superficie piana e poi spolverizzarla con lo zucchero, stendete sopra un panno umido e poi arrotolate con delicatezza. Coprite con la pellicola trasparente e fate raffreddare a temperatura ambiente per un paio di ore. Aprite il rotolo, farcitelo a piacere e poi arrotolate di nuovo, avvolgerete tutto con la pellicola e fate riposare in frigorifero.

Decorate con lo zucchero a velo e servite a fette.

Foto | da Flickr di photoantenna

  • shares
  • Mail