Il budino alla vaniglia con la ricetta semplice

La budino alla vaniglia è un dolcetto semplice e goloso perfetto per tutte le occasioni.


Il budino alla vaniglia è un dolcetto buonissimo e molto semplice che potete preparare in casa, è l’ideale da tenere in frigorifero e gustare a merenda o dopo i pasti. La ricetta è davvero semplicissima, adatta anche a chi ai fornelli è un po’ negata e vuole fare solo ricette facilissime che non richiedono molto impegno!

Il budino alla vaniglia potete accompagnarlo con della salsa al cioccolato,con frutta fresca, marmellata, panna montata o crema Chantilly, ganache al cioccolato ecc… potete personalizzarlo in base ai vostri gusti.

Ingredienti

  • 350 ml di latte
  • 200 ml di panna
  • 1 bacca di vaniglia
  • 4 tuorli d’uovo
  • 9 gr di colla di pesce
  • 100 gr di zucchero

Preparazione
Prendete una ciotolina e mettete la colla di pesce e l’acqua fredda, fate riposare una ventina di minuti per ammorbidirla. In un pentolino mettete il latte e la panna e i semini di una bacca di vaniglia, riscaldateli fino a sfiorare l’ebollizione, poi spegnete e mettete la colla di pesce scolata e ben strizzata. Sbattete i tuorli e lo zucchero fino ad avere un composto gonfio e chiaro, incorporate il latte a filo e mescolate benissimo.

Dividete la crema ottenuta in degli stampini monoporzione o in uno grande, coprite con l’alluminio e fate riposare in frigorifero per almeno 4 – 6 ore. Sformate i budini immergendoli prima in acqua calda per qualche minuto, in questo modo scivoleranno facilmente sul vostro piattino mantenendo una forma perfetta. Vi consiglio di usare degli stampi in silicone che sono più facili da sformare.

Se non vi piace la vaniglia potete utilizzare la cannella oppure altre spezie a vostra scelta. Cercate di usare spezie pure, la vaniglia in bacca (non bustine con vanillina chimica), stecche di cannella, radice di zenzero ecc.

Foto | da Flickr di Kelly Schott

  • shares
  • Mail