I dessert monoporzione facili e veloci da fare in casa

Un dessert goloso per quando si è sole e non si ha voglia di perdere troppo tempo a cucinare? Date un'occhiata alle ricette proposte da Pinkblog. Sfiziosissime!

Capita a volte (in verità fin troppo spesso), di venir prese da quel languore allo stomaco e quella voglia di dolce che non ci lascia fino alla completa soddisfazione del bisogno. E allora che fare? Buttarsi sugli snack preconfezionati pieni di calorie e grassi idrogenati? Molto meglio invece puntare su un dessert fatto in casa, monoporzionato e facile da fare, perfetto da consumare quando il pancino chiede un piccolo sfizio. Lasciatevi tentare dalle nostre idee.

La tortina alle noci

Per farla servono: 2 cucchiai di farina di mandorle, 1 cucchiaino di farina di cocco, una punta di cucchiaino di bicarbonato di sodio, un pizzico di sale, l'albume di un uovo, un cucchiaio di miele liquido, 1 cucchiaio di noci tritate, zucchero a velo qb.

Unite in una ciotolina la farina di mandorle con quella di cocco, il sale e il bicarbonato. In una scodella a parte mescolate invece l'albume con il miele, avendo cura di amalgamare bene i due ingredienti. Versateli a questo punto nella miscela di farine, aggiungete le noci tritate, mescolate bene il tutto e versate in uno stampino per muffin. Cuocete in forno a 180° C per venti minuti, fate poi freddare e poi cospargete con lo zucchero a velo.

Il super cupcake all'aroma di vaniglia

Ingredienti per il cupcake: 2 cucchiai di farina bianca, 1 cucchiaio di yogurt, 1 cucchiaio di burro fuso, mezzo cucchiaio di fruttosio, poche gocce di estratto di vaniglia, una punta di cucchiaino di lievito in polvere, 1 cucchiaio di succo di mela. Per la glassa: 3 cucchiai zucchero a velo, 20gr di burro ammorbidito, un cucchiaio raso di acqua calda.

Sbattete in una ciotola il succo di mela con lo zucchero, aggiungete il burro, l'estratto di vaniglia e il cucchiaio di yogurt, mescolando bene il tutto. Versate ora la farina e il lievito, rimescolate e poi versate il composto in una teglia per cupcakes imburrata e infarinata. Cuocete per un quarto d'ora a 180° C. Intanto preparate la glassa setacciando lo zucchero a velo in una ciotola, aggiungete il burro e l'acqua calda mescolate bene. Decorate con la glassa il vostro dessert quando sarà uscito dal forno e sarà a temperatura ambiente.

La mousse al cioccolato

In questo caso vi diamo la ricetta per 6 gustose porzioni. La mousse si conserva bene in frigo coperta con la cellophane e può essere consumata all'occorrenza. Serviranno: 300gr di cioccolato extra fondente tritato grossolanamente, 3 uova, 50gr di zucchero semolato, 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere, 300ml di panna liquida.

Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria, mescolando fino a che non sarà ben sciolto. Togliete dal fuoco e fate intiepidire. In una terrina a parte sbattete le uova con lo zucchero per mezzo di un frustino elettrico, fino a che il composto non è spumoso e poi versatelo nella cioccolata fusa. Setacciate anche il cacao amaro e mescolate con cura. Montate la panna e aggiungetela a cucchiaiate al composto di cacao, cercando di non smontarla e mantenere la mousse soffice. Riponete in frigo fino al suo utilizzo e poi buon peccato di gola!

Copertina | da Flickr di avlxyz
Altre foto | da Flickr di roygbivibgyor; Katharinaa; www.WorthTheWhisk.com

  • shares
  • Mail