Pasta fredda con il tonno

La pasta fredda al tonno è un primo piatto estivo e fresco, l'ideale anche da preparare in anticipo.


La pasta fredda al tonno è un primo piatto economico, veloce e buonissimo, perfetto per queste giornate di primavera e per l’estate che arriverà a breve. La pasta fredda è molto comoda, si può preparare in anticipo e tenere in frigorifero, è l’ideale anche da trasportare, se non l’avete ancora provata superate i pregiudizi e preparatela, vedrete che vi piacerà. Anche io inizialmente non ero molto convinta, adesso è uno dei miei piatti estivi preferiti.
Ingredienti

  • 350 gr di pasta
  • 1 scatoletta grande di tonno
  • 2 uova sode
  • Basilico
  • 10 – 15 pomodori Pachino
  • Olive nere
  • 1 mozzarella
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione
La prima cosa da fare è mettere a sgocciolare, separatamente, il tonno e la mozzarella tagliata a pezzettini. Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e passatela sotto l’acqua fredda per fermare la cottura, poi mettetela su un canovaccio asciutto e pulito e fatela asciugare. Mettete la pasta in un’insalatiera, conditela con l’olio e un pizzico di sale e ponetela in frigorifero. Nel frattempo lavate i pomodorini, tagliateli in 4 spicchi e conditeli con olio e sale, unite anche le olive a cui avrete tolto l’ossicino e fate insaporire per una decina di minuti. Sgusciate le uova sode e tagliatele a pezzi.

Mettete nell’insalatiera con la pasta tutti gli ingredienti, i pomodori ben scolati, tonno, mozzarella, olive, pomodori e basilico. Condite con sale, olio e pepe se serve a fate riposare in frigorifero per un’oretta circa. Se volete potete non mettere le uova o la mozzarella e unire asiago o Emmental a pezzetti, funghetti sott’olio, peperoni ecc

Foto | da Flickr di indy138

  • shares
  • Mail