La pasta fredda con le verdure

Consigli utili per preparare la pasta fredda con le verdure in versione vegetariana o vegana


La ricetta della pasta fredda con le verdure è un piatto unico semplice, fresco e molto versatile, potete personalizzare gli ingredienti in base ai vostri gusti o a quello che vi trovate in frigorifero e in dispensa. La pasta fredda potete farla in versione vegetariana, vegana oppure aggiungendo anche prosciutto, petto di pollo ecc. Se volete farla vegan potete sostituire il formaggio con il tofu grigliato a cubetti e cercare insaporire bene le verdure con tante spezie, potete aggiungere i ceci tostati in forno con la paprika che sono deliziosi.
Ingredienti

  • 400 gr di pasta
  • 20 pomodorini Pachino
  • 2 zucchine
  • Fagiolini
  • Fave
  • 1 mozzarella (oppure feta o tofu)
  • basilico
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva
  • Olive nere

Preparazione
Spuntate le zucchine e tagliatele a fettine sottili, poi grigliatele in una piastra fino a quando saranno ben cotte. Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e passatela sotto l’acqua fredda per fermare la cottura. Mettete la pasta su un canovaccio e fatela asciugare, quindi ponetela in una insalatiera e unite un po’ di olio extravergine di oliva.

Lavate i pomodorini, tagliateli in quattro spicchi e conditeli con olio, sale e basilico e poi aggiungete le olive nere. Scolate la mozzarella, tagliatela a pezzi e lasciatela sgocciolare. Sbucciate le fave e tenetele da parte, poi lessate i fagiolini per circa 20 minuti fino a quando si saranno cotti, passateli sotto l’acqua fredda in modo da mantenerli di un bel verde brillante.

Riprendete la pasta e aggiungete tutti gli ingredienti, mescolate con cura e insaporite con l’olio e il pepe e, se occorre, un altro po’ di sale. Tenete la pasta in frigo per un paio di ore.

Foto | da Flickr di miss_pupik

  • shares
  • Mail