Come fare la torta salata ai carciofi

Ecco dei consigli utili per preparare la torta salata ai carciofi, un piatto unico perfetto per tutte le occasioni


La torta salata ai carciofi è un piatto unico e buonissimo che potete preparare in tantissimi modi diversi. La ricetta base prevede di utilizzare la pasta sfoglia ma, come sappiamo, è molto calorica, se volete dare un taglio ai grassi potete usare la pasta brisèe oppure della semplice pasta per pizza stesa molto sottile. Per il ripieno potete accompagnare le uova ad altri ingredienti come ricotta, Philadelphia o altri formaggi cremosi o neutri. Ecco la ricetta della torta ai carciofi secondo pinkblog.
Ingredienti

  • 7 carciofi
  • 4 uova
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 400 gr di ricotta
  • 50 gr di parmigiano
  • 500 ml di panna (facoltativa)
  • Prezzemolo
  • Olio
  • Sale
  • Pepe
  • 1 mozzarella

Preparazione
Pulite i carciofi seguendo le istruzioni dei nostri colleghi di Gustoblog, poi cuoceteli in padella con olio, sale e prezzemolo tritato fino a quando si saranno ammorbiditi. Nel frattempo sbattete le uova e poi incorporate la ricotta, la panna, il parmigiano, la mozzarella (ben scolata e strizzata) tagliata a pezzettini, sale, pepe e un po’ di prezzemolo. Aggiungete anche la metà dei carciofi tagliati a pezzettini e mescolate benissimo con un cucchiaio, poi unite i carciofi interi e date qualche altra girata.

Foderate una teglia per crostate con la carta da forno e mettete sopra la vostra pasta sfoglia, bucherellate il fondo con una forchetta e poi versate il ripieno. Cospargete con il parmigiano e cuocete la torta salata in forno preriscaldato a 180°C per 25 – 30 minuti circa. Fate raffreddare una decina di minuti prima di servire.
Se volete potete coprire la torta salata con un altro strato di pasta sfoglia in modo da farla chiusa. Come dicevamo la pasta sfoglia potete sostituirla con pasta brisèe, pasta per pizza, base per focaccia ecc.

Foto | da Flickr di lexnger

  • shares
  • Mail