Come fare le polpette al forno

Le polpette al forno sono una ricetta semplicissima e gustosa, perfetta per chi vuole dimagrire con gusto e senza sacrifici


Le polpette al forno sono una valida alternativa a quelle fritte o cotte in padella, certo il caldo ormai è alle porte quindi se volete provarle fatelo quanto prima, nel giro di qualche settimana non vorrete più sentire di parlare di forno! La ricetta è molto semplice e, già che accendete il forno, potete preparare anche un contorno, ad esempio patate al forno, carciofi gratinati, pomodorini confit ecc.
Ingredienti

  • 450 gr di carne tritata
  • 3 uova
  • 4 cucchiai di parmigiano
  • Pangrattato
  • Sale
  • Prezzemolo tritato
  • Olio extravergine di oliva

Preparazione
Prendete una ciotola e sbattete le uova con un pizzico di sale, poi aggiungete la carne tritata e impastate bene in modo da lavorare tutto con accuratezza. Aggiungete quindi il parmigiano, il prezzemolo tritato ed il pangrattato che occorre per avere un composto pastoso ma sempre morbido. Al posto del pangrattato potete anche mettere il pane raffermo, in questo caso dovete prima metterlo ammollo nel latte per una ventina di minuti, poi lo scolate e lo strizzate e lo unite all’impasto. In entrambi i casi avrete delle ottime polpette, se avete il pane raffermo e l’alternativa è buttarlo, meglio farlo tornare a nuova vita in questo modo, no?

Ungete di olio una teglia, oppure copritela con la carta da forno, e disponete sopra le vostre polpette, fatele grandi quanto un’albicocca (più o meno) e distanziatele tra loro. Cuocete in forno caldo a 200°C per circa 25 – 30 minuti. Se volete potete aggiungere allo vostre polpette della cipollina tritata oppure l’erba cipollina tritata, cubetti di formaggio filante oppure insaporire l’impasto aggiungendo della salsiccia o della mortadella. Largo alla fantasia e alle sperimentazioni!

Foto | da Flickr di fiery-phoenix

  • shares
  • Mail