I tranci di salmone al forno con la ricetta light

Ecco una ricetta leggera e saporita per preparare i tranci di salmone al forno


La ricetta dei tranci di salmone al forno è una delle mie preferite, devo dire che quando cucino il salmone lo faccio sempre così, è semplice, veloce e dal risultato assicurato, è pure leggero quindi, ancora meglio! Il salmone è un pesce dalle mille proprietà nutritive, è ricco di Omega-3 e di grassi polinsaturi che contribuiscono ad abbassare il livello del colesterolo totale, ma ad alzare i livelli del colesterolo "buono", giocano un ruolo chiave anche nella prevenzione di alcuni tumori e sono utili per contrastare l'artrite reumatoide. Il salmone è ricco di proteine (come la carne) e di vitamina D che stimola l'assorbimento del calcio e contribuisce alla mineralizzazione dello scheletro, prevenendo quindi l’osteoporosi.
Ingredienti

  • 4 tranci di salmone (da circa 180-200 gr ciascuno)
  • Pangrattato
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • Sale
  • Peperoncino rosso o pepe
  • Un mazzetto di foglioline di timo limonato
  • Scorza di limone
  • Olio extravergine di oliva
  • 3 limoni

Preparazione
Lavate i tranci di salmone, asciugateli e poi passateli in un piatto con un po’ di olio. In un altro piatto mettete il pangrattato, il parmigiano, sale, pepe, scorza di limone e timo tritato, mescolate e poi passateci le fette di salmone, premete un pochino per far aderire la panatura.

Mettete il salmone in una pirofila unta di olio oppure coperta con la carta da forno, cuocete il pesce in forno caldo a 180°C per 20 – 25 minuti girandolo delicatamente a metà cottura.

Nel frattempo spremete il succo dei limoni, filtratelo per togliere gli ossicini, e poi mettetelo in una ciotola grande, aggiungete l’olio extravergine di oliva, sale, pepe e timo e mescolate bene, dovete fare una vinaigrette. Sfornate il pesce, dividetelo nei piatti e servitelo con la vostra vinaigrette, in alternativa potete accompagnarlo con una salsa speziata allo yogurt greco oppure con un po’ di maionese.

Foto | da Flickr di puzzlemepuzzle

  • shares
  • Mail