La dieta del matrimonio per la sposa: come dimagrire in un mese

In prossimità del matrimonio, ogni sposa si prende cura del suo corpo e della sua bellezza per apparire al meglio il giorno delle nozze. Ecco una facile dieta per sfoggiare una silhouette perfetta



Kate Middleton si è affidata alla dieta Dukan per entrare nel suo abito da sposa sfoggiando un vitino di vespa e una linea da mannequin, ma non è necessario seguire in modo rigido il regime ipocalorico e iperproteico inventato da monsier Pierre Dukan per arrivare al giorno delle nozze in forma smagliante.

Poniamo che manchi un mese alla data fatidica del matrimonio, e che all'ultima prova del vostro meraviglioso abito vi siete accorte che... stringe un pochino. Complice l'ansia per il grande passo, lo stress da organizzazione, i soliti disguidi che non mancano mai, mettiamoci pure l'invadenza di mamme, suocere e parenti e... vi siete sfogate a suon di dolcetti e cioccolatini.

Niente panico, si tratta di reazioni del tutto normali. Ora, però, è arrivato il momento di correre ai ripari, perché di allargare il vostro abito da sposa non se ne parla neppure. Semmai, meglio seguire una dieta di un mese, giusto per arrivare snelle e perfettamente sgonfie al giorno della nozze. Non è necessario mortificarsi con privazioni e digiuni, che, anzi, sono controproducenti. Ma per smaltire i liquidi e qualche chilo di troppo basta seguire qualche semplice regola, ecco come fare:

Fai cinque pasti al giorno - tre principali e 2 spuntini - molto leggeri. A colazione, pranzo e cena inserisci sempre frutta e verdura, scegliendo tra queste ultime quelle drenanti, una porzione di cereali integrali (riso, pasta o pane, ma mai insieme), e una fonte proteica magra tra cui: legumi (un pugno della mano a porzione), del petto di pollo o di tacchino, della bresaola, un uovo, pesce. Cuoci tutto in modo leggero, la carne e il pesce al vapore o al cartoccio o alla piastra, e condisci con olio extravergine d'oliva a crudo.

Per gli spuntini di metà mattina e metà pomeriggio scegli un frutto, anche sotto forma di spremuta fresca, una manciata di frutta secca in guscio (noci, mandorle, pistacchi, arachidi), uno yogurt magro bianco o alla frutta. Durante tutto il giorno idratati con tanta acqua e succo di limone o con ottime tisane drenanti. Non piluccare, se ti viene fame tieni a portata di mano delle carote già in bastoncini, oppure una fresca mela. Non cenare tardi, e fa sì che la cena sia più leggera del pranzo.

Evita (per un mese si può fare), i dolci, la pizza, gli insaccati e la carne rossa, le salse tipo maionese e il burro, i gelati (ad eccezione di sorbetti, oppure, in estate, sostituisci un pasto con un buon gelato alla frutta). Evita anche le bevande alcoliche, gli energy drinks e le bibite gassate e zuccherate. Un po' di sacrificio per essere bellissima il giorno del matrimonio, ne vale la pena... no?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: