Le borse Piero Guidi della collezione primavera estate 2013

La nuova collezione di borse Piero Guidi per la primavera estate 2013, ecco le novità più cool

Piero Guidi linea intreccio

Le borse Piero Guidi della collezione primavera estate 2013 sono eleganti, chic e colorate, uno stile moderno e trendy che abbiamo imparato a conoscere e che, adesso, non possiamo che amare alla follia. Il leitmotiv delle borse Piero Guidi è sempre la leggerezza, che siano modelli in pelle, in tessuto o materiali tecnici, questi accessori sono davvero bellissimi e ogni anno si aggiungono sempre nuovi colori, stampe, decorazioni e fantasie.

Le borse più amate di Piero Guidi sono sicuramente quelle della linea Magic Circus, accessori briosi e sbarazzini decorati con stampe frou frou e disponibili in moltissimi modelli e colori, quest’anno ci sono delle linee in color glicine e in giallo limone che sono veramente stupende. A questa linea più evergreen, la griffe ha affiancato anche alcune colorate novità, come la linea Magic Circus Crazy, i modelli in pelle intrecciata e tante nuove forme e colorazioni e la linea urban e casual Every Boy.
Le borse Piero Guidi per l'estate 2013
Piero Guidi tote
Piero Guidi custodia iPad
Piero Guidi bags
Piero Guidi borsa inteccio

Se vi piacciono le borse casual, versatili e chic, le borse Piero Guidi sono sicuramente una delle scelte migliori, sono modelli evergreen e classici destinati a durare per moltissimi anni, senza rischiare che passino di moda, adatti da acquistare adesso oppure, magari, se potete aspettate qualche settimana e approfittate dei saldi estivi.

Nella nostra fotogallery potete ammirare i nuovi modelli, i più belli secondo me, ma per ammirare la collezione completa e dare un’occhiata agli accessori must have potete andare direttamente sul sito ufficiale www.pieroguidi.com.

Piero Guidi intreccio white
Piero Guidi tracolla
Piero Guidi secchiello
Piero Guidi cartella
Piero Guidi cartella bianca
Piero Guidi postina
Piero Guidi bauletto
Piero Guidi cartellina
Piero Guidi tote rossa

Foto | Piero Guidi

  • shares
  • Mail