Tartufi al cocco fatti in casa con la ricetta veloce

La ricetta dei Tartufi al cocco è semplice e sfiziosa, ecco come realizzarla in casa


I tartufi al cocco sono dolcetti facili e velocissimi che potete preparare in anticipo e servire ai vostri ospiti, in estate nessuno ha voglia di stare molto tempo ai fornelli quindi fa piacere trovare soluzioni rapide che non richiedono lunghe preparazioni ma che, al contempo, ci permettano di fare una bella figura. I tartufi al cocco sono dei bon bon da tenere in frigorifero e servire all’occorrenza, provateli anche voi, vedrete che vi piaceranno.
Ingredienti

  • 250 gr di mascarpone
  • 100 gr di zucchero
  • 180 gr di farina di cocco
  • 2 cucchiaini di cacao
  • Un paio di cucchiai di latte
  • Liquore a piacere
  • Farina di cocco, cacao e codette di cioccolato per decorare

Preparazione
Prendete una ciotola e lavorate insieme il mascarpone, lo zucchero e la farina di cocco, aggiungete il cacao amaro setacciato e poi ammorbidite il composto con qualche cucchiaio di latte e un pochino di liquore. Dovete ottenere un impasto morbido e lavorabile. Dovete dosare voi la quantità di latte e liquore ma non è difficile perché potete sempre “aggiustare” la consistenza aggiungendo altra farina di cocco.

Fate riposare il vostro composto in frigorifero per una mezz’oretta in modo da farlo indurire, poi fate delle palline, prelevate piccole porzioni e dategli una forma rotonda, pressate leggermente in modo da fare delle palline regolari. Passate le vostre palline nella farina di cocco, nel cacao amaro o nelle codette di cioccolato, scegliete voi cosa preferite o fate un mix dei tre in modo da avere dolcetti anche belli da vedere.

Se volete potete creare un’ulteriore variante molto golosa dei tartufi al cocco. Mettete le palline al cocco in freezer per un paio di ore, e poi sciogliete circa 200 gr di cioccolato a bagnomaria, immergete velocemente i tartufi e li prelevate con uno stecchino di legno, poi li potete infilzare in un pezzo di polistirolo oppure li poggiate sulla carta da forno. Quando il cioccolato inizierà a rapprendersi potete rotolare i vostri dolcetti nel cocco grattugiato.

Foto | da Flickr di nickharris1

  • shares
  • Mail