La ricetta della torta salata alle bietole

Ecco la ricetta della torta salata alle bietole da fare anche in versione vegetariana


La torta salata alle bietole è una variante di quella agli spinaci, un piatto gustoso e molto semplice che potete facilmente preparare in casa, potete questa ricetta in versione vegetariana o vegana, ma anche in modo tradizionale aggiungendo la pancetta oppure la salsiccia. Vediamo insieme come preparare questa sfiziosa torta salata in appena 45 minuti.
Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1,5 kg di bietole fresche
  • 250 gr di mozzarella
  • mezza di cipolla
  • parmigiano
  • sale
  • olio extravergine di oliva
  • 150 gr di pancetta dolce

Preparazione
Lavate le bietole e pulitele eliminando le parti dure e la parte finale del gambo, poi tagliate le foglie a metà. Lessate le bietole in abbondante acqua salata bollente per qualche minuto, poi scolatele e tenetele da parte. In una padella antiaderente mettete l’olio extravergine di oliva e la cipolla tritata, fatela soffriggere e poi mettete le bietole ben scolate, mescolate e cuocete insieme per una decina di minuti, aggiustate di sale e pepe e poi fate raffreddare.

Spezzettate la mozzarella e lasciatela sgocciolare in modo che perda un po’ di liquidi. Imburrate una teglia per crostate, mettete la pasta sfoglia e bucherellate il fondo con la forchetta, aggiungete le bietole e la mozzarella e poi cospargete sopra il parmigiano. Cuocete la torta salata in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti circa.

Se volete potete arricchire la vostra torta salata con altri ingredienti per renderla più rustica ma anche saporita. Potete aggiungere un pugnetto di uvetta (ammollata e strizzata), una manciata di pinoli, della salsiccia sbriciolata che potete cuocere con le bietole, oppure dadini di pancetta dolce o affumicata che dovete solo rosolare in padella. Divertitevi a creare tante varianti gustose!

Foto | da Flickr di gaygoygourmet

  • shares
  • Mail