La ricetta degli involtini di zucchine ripieni di verdure e carne

Idee,consigli e farciture golose per fare dei buonissimi involtini di zucchine


Gli involtini di zucchine ripieni sono buonissimi e molto versatili, si possono servire come antipasto , contorno o secondo piatto e farcire con formaggi, verdure o carne e salumi. La preparazione degli involtini di zucchine è molto semplice quindi possiamo anche pensare a proporre varie farciture diverse in modo da dare ai nostri ospiti la possibilità di scegliere.
Ingredienti

  • 3 zucchine grandi
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo fresco

  • Carpaccio
  • Rucola
  • 2 carote

  • erba cipollina

Preparazione
Gli involtini di zucchine si possono farcire in tanti modi diversi, se li portate in tavola per una cena in famiglia o tra amici io vi consiglio di preparare 2 – 3 farciture in modo da offrire una scelta più ampia ai vostri ospiti. Non perderete molto tempo perchè la preparazione è davvero molto rapida.

Per le farciture avevo pensato che potrebbe stare del carpaccio di carne, che praticamente cuoce da solo con il succo di limone, oppure dei salumi, come prosciutto cotto, mortadella o bresaola, se volete fare delle versioni vegetariane potete mettere un bocconcino di mozzarella o di feta, per i vegani o semplicemente altre verdure, ad esempio rucola e carote julienne, oppure cubetti di tofu. Se volete fare il carpaccio dovete acquistare la carne adatta dal vostro macellaio di fiducia, poi in una ciotola la disponete a fettine (senza sovrapporle) e coprite tutto con il succo di limone, unite un po’ di olio e fate riposare per almeno 5 – 6 ore.

Per fare gli involtini dovete lavare le zucchine, spuntarle, e poi tagliarle a fette longitudinalmente, quindi le arrostite da entrambi i lati in una piastra di ghisa unta di olio. Procedete così per tutte le fettine di zucchina. Mettete ad una delle estremità la farcitura e poi arrotolate bene, fermate l’involtino con un filo di erba cipollina e servite con una vinaigrette con olio, sale, pepe e prezzemolo.

Foto | da Flickr di jefferyloo

  • shares
  • Mail