Una delle cose più apprezzabili dell’inverno è che in tavola ritornano tutti quei sapori decisi che avevamo un po’ trascurato col clima più caldo. E anche se al cacao nessun goloso in nessuna stagione può resistere, di certo durante questo periodo c’è molta più varietà di scelta su come consumarlo, a cominciare dalla semplice tavoletta fino ad arrivare alle torte nere più elaborate. E noi oggi vi diamo la ricetta dei golosissimi tartufi al cioccolato, da consumare quando vi viene voglia di dolcezza.

La preparazione è molto semplice e veloce e gli ingredienti da procurarci sono davvero pochissimi. Per circa 40 pezzi serviranno: 250gr di cioccolato fondente con almeno il 70% di cacao, 250ml di panna fresca, 50gr di burro non salato, una tazza di cacao amaro in polvere. Se poi si vuole aromatizzare si può anche aggiungere della cannella o della vaniglia alla lista, ma anche del liquore.

Mettiamo la panna in una casseruola e scaldiamo a fuoco medio, aggiungiamo il cioccolato fondente fatto a pezzetti e mescoliamo per amalgamare bene il tutto. Se vogliamo dare più sapore e profumo, questo è il momento di mettere gli eventuali aromi. Aggiungiamo anche il burro tagliato a tocchetti e amalgamiamolo al composto. Spegniamo e lasciamo che la crema si freddi.

Alla fine dovremo lavorare con un impasto denso, quindi è bene attendere che si sia freddato e solidificato prima di fare i tartufi, perché il calore delle mani può renderci più difficile il compito. Setacciamo il cacao amaro su un piatto e quando la crema di cioccolata sarà alla giusta temperatura, appallottoliamo l’impasto e poi rotoliamolo nel cacao in polvere.

Mettiamo i tartufi nei pirottini di carta e offriamoli ad amici e parenti che vengono a farci visita. Siamo certe che gradiranno.

Foto | da Flickr di qwrrty

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Cucina Leggi tutto