Le linguine allo scoglio con la ricetta originale

La ricetta ed i consigli di Pinkblog per preparare delle ottime linguine allo scoglio, un primo piatto tradizionale ottimo da servire anche durante le feste di Natale


Per un pranzo speciale o per coccolarsi tutti i giorni, ecco la ricetta delle linguine allo scoglio, un primo piatto molto semplice e sfizioso perfetto da preparare con gli ingredienti freschi ma, al limite, anche con quelli surgelati. Se non gradite le linguine potete sostituirle con gli spaghetti (non troppo sottili però) oppure con le bavette, anche i frutti di mare li potete cambiare in base ai vostri gusti o alla disponibilità stagionale.
Ingredienti

  • 400 gr di linguine


  • 1 calamaro
  • 6 gamberoni
  • 1 polpo piccolo
  • 250 gr di cozze
  • 250 gr di vongole


  • 150 gr di pomodori pachino
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine d'oliva
  • peperoncino piccante
  • prezzemolo tritato
  • pepe
  • aglio
  • sale

Preparazione
Lavate e raschiate le cozze e le vongole, poi fate spurgare le vongole in acqua e sale per un paio di ore. Fate aprire le cozze in una pentola con un po’ di acqua e fate lo stesso con le vongole, prendete i frutti di mare e lasciate qualche valva intera per la decorazione. Nel frattempo lessate il polpo in acqua bollente per circa 30 minuti, dovete considerare circa mezz’ora di cottura per ogni 500 gr di polpo. Pulite il calamaro e tagliatelo ad anelli e poi lavate e asciugate i gamberoni.

In una padella antiaderente mettete l’olio e l’aglio, fatelo imbiondire e poi mettete i pomodorini tagliati a metà, togliete l’aglio e aggiungete il sale e i calamari, poi unite le cozze, le vongole, i gamberoni, sfumate con il vino bianco e poi allungate il sughetto con l’acqua di cottura delle cozze e delle vongole ma ben filtrata con un colino. Cuocete per 15 – 20 minuti, verso la fine aggiungete anche il polpo e fategli prendere sapore.

Nel frattempo lessate le linguine in abbondante acqua salata, scolatele al dente e poi tuffatele nella padella con il sugo, cuocete insieme qualche minuto e insaporite con il prezzemolo tritato e aggiustate di sale e pepe, mescolate e fate riposare due minuti. Mettete le linguine allo scoglio nei piatti e decorate con un po’ di prezzemolo fresco.

Foto | da Pinterest di Lina dePinner

  • shares
  • Mail