La dieta ferrea dopo le Feste di Natale per perdere i chili di troppo

Dire di no alle abbuffate di Natale e Capodanno è praticamente impossibile ed è quasi la norma ritrovarsi alla fine delle feste con qualche chilo di troppo da smaltire. Ecco i nostri consigli per una dieta ferrea per ritrovare il giusto peso.

dieta ferrea

La dieta ferrea dopo le feste è assolutamente necessaria se tra Natale e Capodanno avete mangiato più di quanto avreste dovuto, sgarrando soprattutto con i dolci. Non è facile non mettere su peso in occasione delle feste di fine anno, anche perché tra pranzi, cene e aperitivi con amici e famigliari è assolutamente impossibile fare attenzione a quello che si mangia. E le abbuffate di Natale portano con sè inevitabilmente chili di troppo da smaltire nell'anno nuovo.

Come fare per tornare in forma dopo le feste di Natale? Una dieta ferrea, ma comunque bilanciata ed equilibrata, fa al caso nostro. Innanzitutto cominciate con l'eliminare completamente dolci ed alcolici: ormai le feste sono finite e non abbiamo più scuse. Ricordatevi di bere tanta acqua e di cominciare e concludere la giornata con una tisana che sia in grado di depurare l'organismo.

Mangiate tanta frutta e verdura, limitando i carboidrati, preferendo i cereali integrali a quelli raffinati. Preferite le cotture leggere come quella al vapore, al forno o al cartoccio, eliminando i condimenti: concesso solo un cucchiaino di olio extravergine di oliva a pasto, così come appena 50 grammi di pane se non avete mangiato la pasta.

Mangiate tanti cereali e fate spuntini leggeri a metà mattina e a metà pomeriggio con della frutta o della verdura da sgranocchiare. A questa dieta rigorosamente ipocalorica, con porzioni ridotte, va associata dell'attività fisica: la corsa sarebbe da prediligere, ma anche una camminata a ritmo sostenuto nel parco o un'ora di palestra almeno tre volte al giorno sono attività da tenere in considerazione.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail