Pulire i vetri con i prodotti naturali per non avere gli aloni

Se utilizzate tantissimi prodotti chimici per poter pulire i vetri di tutta la casa, ma non siete soddisfatte perché lasciano spesso troppi aloni, non proprio belli da vedere, ecco i rimedi naturali per risolvere il problema.

Pulire i vetri

Pulire i vetri senza utilizzare prodotti chimici è assolutamente possibile, anzi, è proprio consigliabile, dal momento che in questo modo riusciamo a rendere la pulizia della casa più sicura e più naturale, ma possiamo avere il massimo della pulizia, senza quegli aloni che spesso i detergenti che troviamo in vendita al supermercato lasciano sui nostri vetri. I rimedi della nonna per la pulizia della casa vengono in nostro soccorso anche per specchi e finestre.

Per poter pulire i vetri in maniera naturale ricorrete alla classica emulsione di acqua e aceto, ideale per pulire il forno, il frigorifero, la lavatrice, il tappeto... Insomma, tutta la casa. L'aceto è un ottimo sgrassatore, è un detergente molto efficace e con poche passate sarà in grado di pulire tutti i vetri della casa. Utilizzate un panno morbido per non rovinare i vetri. Non dovrete risciacquare, ma attendere che si asciughi.

E se si sono comunque formati degli aloni nei vetri di casa? Niente paura, i rimedi della nonna consigliano dei fogli di giornale, ideali per poter pulire, semplicemente con acqua, i vetri e per poterli asciugare. Provare per credere. Potete anche provare ad usare un detergente formato da sapone naturale o sapone di Marsiglia, soprattutto se, oltre alla pulizia dei vetri, siete anche interessati ad un prodotto che lasci un buon profumo in casa.

Foto | da Flickr di pflintandco

  • shares
  • Mail