La ricetta della crema pasticcera all'arancia per farcire i dolci alla frutta

La crema pasticcera all'arancia è una salsa che si presta bene a fare da base alle crostate di frutta, insaporire macedonie e farcire golosi pasticcini. Farla in casa è molto semplice e veloce. Vediamo quindi come prepararla seguendo la ricetta.

Crema_pasticciera_arancia

Fra tempo di preparazione e di cottura della buonissima crema pasticcera all'arancia siamo decisamente sotto ai venti minuti. E i tempi si accorciano ancora se abbiamo una buona manualità rendendoci molto più facile fare in casa questa salsa dolce dallo spiccato gusto agrumato e perciò molto indicata per farcire i dessert alla frutta. Vediamo insieme la ricetta e proviamo a replicarla, non resteremo deluse.

Gli ingredienti per circa 500gr di prodotto sono: 300gr di latte intero, 3 tuorli d'uovo freschissimi, 150gr di zucchero bianco semolato, 1 cucchiaio di farina bianca, 3 cucchiai scarsi di amido di mais, 1 bustina di vanillina (o 1 cucchiaino di estratto liquido di vaniglia), la scorza grattugiata di mezza arancia biologica, mezzo cucchiaino di estratto aromatico di arancia.

Sbattete le uova con lo zucchero in una terrina insieme alla farina, alla vanillina e all'amido di mais. Quando il composto è liscio e omogeneo mettete da parte. Versate il latte in una casseruola insieme alla scorza di arancia, poi cuocete a fuoco dolce fino a rasentare l'ebollizione (il liquido dovrà essere fumante ma non sobbollire). A questo punto versate la cremina d'uovo a filo nel latte e mescolate costantemente per non fare grumi e non far attaccare l'impasto alla pentola.

Continuate a mescolare per qualche minuto fino a che il composto non si addensa. Quando questo accade spegnete la fiamma e aggiungete l'estratto di arancia, rimestate e fate freddare prima di usare per le vostre buonissime ricette casalinghe.

Foto | da Pinterest di Michelle Thogode

  • shares
  • Mail