Come rilassare i muscoli della cervicale per non sentire dolore

I muscoli del collo doloranti sono spesso associati a disturbi alla cervicale e difetti di postura. Vediamo come rilassarli

Quante volte avremmo bisogno di rilassare i muscoli del collo e della nuca, ovvero dell'area cervicale, specialmente al termine di una lunga e stressante giornata? Del resto tutte le tensioni e lo stress quotidiani tendono ad accumularsi proprio nella parte superiore del corpo, quindi tra testa, collo e spalle, perché senza rendercene conto tendiamo ad assumere posizioni rigide che mantengono costantemente contratti i muscoli di queste zone.

In particolare la muscolatura cervicale è spesso tesa e dura, una condizione che a lungo andare può favorire infiammazioni e persino l'artrosi cervicale. Ecco perché ci ritroviamo sempre con mal di collo e mal di spalle, e perché ci viene così difficile rilassarci.
Come-rilassare-muscoli-cervicale
Per decontrarre le fibre muscolari indurite, però possiamo svolgere alcuni esercizi tutti i giorni e sfruttare l'effetto benefico del calore. Ad esempio, ogni mattina, prima di uscire di casa e affrontare la nostra giornata, proviamo ad eseguire semplici esercizi per la cervicale che servono per mantenere l'area ossigenata e per morbidi i muscoli.

Noi di Pinkblog abbiamo scritto spesso a tal proposito, indicandoli la ginnastica posturale adatta anche a prevenire o alleviare i sintomi dell'artrosi cervicale. Ma quando torniamo a casa e abbiamo solo bisogno di relax, cosa possiamo fare? I massaggi sarebbero in effetti la soluzione ideale. Ad esempio, una volta ogni tanto poteste concedervi un bel massaggio con oli benefici o con le pietre calde, che sono un vero toccasana.

Anche i trattamenti shiatsu hanno un ottimo effetto rilassante e sciolgono i muscoli di tutto il corpo, collo e spalle inclusi. Un sollievo immediato e casalingo, poi, sono gli impacchi di calore che allentano le tensioni a livello muscolare. Una doccia calda, oppure l'applicazione attorno al collo di un asciugamano riscaldato e asciutto sono una buona soluzione. Tornando alla ginnastica, vi suggeriamo, se siete soggetti a stress e a accumulate tensioni nella zona della cervicale, di iscrivervi ad un corso di yoga o di Pilates, perché queste due discipline sportive propongo esercizi perfetti proprio per aiutarvi e decontrarre i muscoli e ridurre il dolore a collo e spalle.

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail