Cambiare colore ai capelli: prova il caramello, la tonalità calda che sta bene a tutte

Voglia di cambiamento, ma paura di osare? Nessun problema: provate il colore per capelli al caramello, indicato per dare luminosità al viso senza esagerare

Quante volte avete pensato di cambiare colore ai vostri capelli, ma di non essere sicure di che cosa scegliere? D’altro canto, si tratta di stravolgere la vostra tonalità naturale e potreste correre il rischio di non piacervi. Per tutte le donne indecise, ecco che Pinkblog vi suggerisce un nuovo colore per capelli, il caramello. Ma a chi sta bene?

Pare che questa tonalità piuttosto calda, ma non troppo, stia bene a tutte le donne, sia a quelle con la carnagione chiara che a quelle con la carnagione un po’ più scura. Come nel video postato sopra, bisogna saper scegliere in che modo utilizzare questo colore, se solo per dei colpi di sole oppure per una tinta.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La tonalità caramello è stata spesso sfoggiata da Jennifer Lopez, segno tangibile che, nonostante la sua carnagione abbronzata, il colore le doni magnificamente. Grazie a questa nuance donerete luminosità al vostro look, poiché i riflessi dorati e le varie sfumature vi faranno brillare come se foste baciate dal sole. Si tratta pur sempre di un castano, pertanto se desiderate un biondo acceso e intenso non fa per voi.

Questa tintura è realizzabile anche a casa vostra, ma poiché bisognerebbe partire da una base castano chiaro in modo da ottenere tutte le sfumature giuste e al punto giusto, si consiglia l’aiuto di un parrucchiere professionista, capace di trattare anche i capelli più scuri.

Stiamo parlando di un tono perfetto anche per le donne non troppo giovani, che si avvicinano intorno alla cinquantina, regalando al proprio volto eleganza, dolcezza e luminosità. Se siete alla ricerca di un cambiamento del vostro look, ma non avete voglia di esagerare, il colore caramello è fatto apposta per voi.

Foto | Pauliina Väänänen su Pinterest

  • shares
  • Mail