I 5 tipi di biondo per cambiare colore ai capelli

Ecco 5 tipi di biondo da realizzare sui vostri capelli, perfetti per chi desidera cambiare tonalità senza stravolgere il proprio look

a:2:{s:5:"pages";a:6:{i:1;s:0:"";i:2;s:12:"Biondo scuro";i:3;s:13:"Biondo chiaro";i:4;s:13:"Biondo cenere";i:5;s:13:"Biondo ramato";i:6;s:14:"Biondo platino";}s:7:"content";a:6:{i:1;s:1566:" Ecco i 5 tipi di biondo per i vostri capelli

In questo post parleremo di alcune tonalità di biondo che potrete utilizzare per cambiare colore ai vostri capelli, modificando il vostro look senza esagerare per essere ancora più belle. Spesso si ha voglia di novità, ma tante volte non si ha il coraggio di stravolgere il proprio colore o taglio: ecco perché Pinkblog vi suggerisce 5 tipi di biondo che potrete provare senza paura.

I capelli biondi sono meravigliosi, ma talvolta mancano di riflessi come invece accade nei capelli scuri; tuttavia, le varie tonalità presenti sul mercato e con cui potrete sbizzarrirvi, possono donare luminosità e riflessi intensi alla vostra chioma. Biondo scuro o biondo chiaro non fa differenza, basta saper scegliere il giusto tono.

";i:2;s:723:"

Biondo scuro


Ecco i 5 tipi di biondo per i vostri capelli

Si tratta di un colore piuttosto scuro e che ricorda il nocciola oppure il color cenere; è stato utilizzato piuttosto spesso nel corso degli ultimi anni, anche dalle star. Grazie a questa nuance risulterete donne di classe, ma allo stesso tempo alla moda. Da evitare nel caso in cui la vostra pelle sia troppo chiara; indicato per carnagioni scure e dorate.

";i:3;s:656:"

Biondo chiaro


Ecco i 5 tipi di biondo per i vostri capelli

Tonalità elegante e raffinata, anche se per realizzare questa tinta è necessario partire da una base chiara e non scura, poiché il distacco sarebbe troppo evidente e non starebbe bene. Alcune delle più importanti celebrità come Lady D e Grace di Monaco avevano questo colore. Perfetto per donne dai lineamenti delicati; fuori luogo per volti troppo marcati.

";i:4;s:572:"

Biondo cenere


Ecco i 5 tipi di biondo per i vostri capelli

Perfetto per donare un tocco di glamour al vostro look. Si tratta di una sfumatura indicata sia per capelli chiari che scuri, ma attenzioni all’effetto grigio che potrebbe giungere inesorabile. Questa tonalità è indicata per donne dalla carnagione chiara e rosata.

";i:5;s:731:"

Biondo ramato


Ecco i 5 tipi di biondo per i vostri capelli

Si tratta di una colorazione piuttosto intesa e accesa, quasi simile al colore del sole. Il biondo ramato è stato utilizzato piuttosto spesso nel 2011 e ha rappresentano donne di carattere e molto grintose; questo tono è infatti indicato per donne decise e determinate. Attenzione al sole e al mare, poiché potrebbe prendere spiacevoli sfumature di verde. Perfetto per le carnagioni chiare; da evitare per quelle olivastre.

";i:6;s:2473:"

Biondo platino


Ecco i 5 tipi di biondo per i vostri capelli

Tonalità in voga già dagli anni ’50 e ’60, carico di sensualità e femminilità. Pare sia il colore dominante del 2014, ma attenzione: evitatelo nel caso in cui la vostra carnagione sia chiara oppure olivastra. Le donne che possono osare dovrebbero avere una pelle avorio o color albicocca. Ricordate che questa nuance richiede una completa decolorazione e si suggeriscono tagli piuttosto corti.


Ecco i 5 tipi di biondo per i vostri capelli

Foto | Krísdel RodríguEz BaptiSta su Pinterest, Harper's Bazaar su Pinterest, Nesha Rodgers su Pinterest, Kath Lewis su Pinterest, Michelle Jensen su Pinterest, Erin Mckenzie su Pinterest, Queen Kaaay su Pinterest, Heather Huffman su Pinterest, taylor tota su Pinterest, Della Coombs su Pinterest, Mallory Cornelison su Pinterest, Jeanne-Marie su Pinterest";}}

  • shares
  • Mail