Crema al cocco, la ricetta esotica

La ricetta esotica della crema al cocco per farcire e decorare i dolci


La crema al cocco è una variante della crema pasticcera tradizionale solo che in questo caso utilizzeremo un po’ di farina di cocco e il latte di cocco in modo da dare un sapore intenso e deciso alla nostra crema. Questa crema la potete servire così ed è già ottima, ma volendo si può “alleggerire” mescolandola con la panna montata in modo da renderla più soffice.

Se dovete farcire biscotti, cestini di frolla, bomboloni o gustarla al cucchiaio, vi consiglio di lasciarla semplice, se vi serve per farcire le torte è meglio alleggerirla in modo che sia meno compatta e più morbida.

Ingredienti

  • 500 ml di latte
  • 50-60 g di farina di cocco
  • 2 tuorli
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai e mezzo di fecola di patate
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

crema-al-cocco-

Preparazione
In un pentolino scaldate il latte a fuoco dolce per pochi minuti. Nel frattempo in una pentola mettete i tuorli e lo zucchero, sbatteteli bene con una frusta a mano in modo da creare un composto gonfio e spumoso, unite l’estratto di vaniglia e poi la farina di cocco e la fecola di patate setacciati insieme, man mano allungate con il latte di cocco in modo da mantenere il composto morbido . Aggiungete a filo il latte tiepido e mescolate bene in modo da sciogliere la cremina che avete fatto in precedenza con il latte. Fate tutto con estrema cura in modo da evitare la formazione dei grumi.

Mettete la pentola sul fuoco e fate addensare a fuoco medio mescolando in continuazione con una frusta a mano, appena inizia a bollire la vostra crema sarà pronta.

Mettete la crema in una ciotola di vetro e copritela con la pellicola trasparente (poggiandola proprio sulla crema), fate raffreddare n questo modo a temperatura ambiente, vedrete che non si formerà la patina. Potete usare la crema in questo modo oppure mescolarla dal basso verso l’alto, in tre volte, con 200 ml di panna fresca montata a neve con le fruste elettriche.

Foto | da Flickr di Stacey Spensley

  • shares
  • Mail