La ricetta della bavarese al caffè con salsa al cioccolato

Come fare in casa una bavarese al caffè da leccarsi i baffi con i consigli di Pinkblog


La bavarese al caffè è un dessert buonissimo e sfizioso che potete preparare in casa abbastanza facilmente, è davvero ottimo da inserire in un menù di carne o di pesce oppure da servire come dolcetto per la festa della donna, chi l’ha detto che deve essere tutto giallo! La bavarese al caffè la serviremo con una salsina sfiziosa di cioccolato fondente che renderà il vostro dessert ancora più invitante. Potete fare delle mini bavaresi al caffè monoporzione oppure usare uno stampo grande, io suggerisco la prima opzione è molto più semplice da gestire e anche carina da portare in tavola
Ingredienti

  • 250 ml di latte
  • 125 g di zucchero
  • 5 tuorli
  • 20 g di gelatina
  • 10 g di caffè liofilizzato
  • 500 ml panna fresca
  • 2 cucchiai di zucchero al velo
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 1 tazzina di caffè espresso

bavarese al caffè

Preparazione
Mettete la gelatina in una ciotola con l’acqua fredda per farla ammorbidire. Nel frattempo montate i tuorli delle uova con lo zucchero usando una planetaria o delle fruste elettriche, dovete ottenere un composto chiaro e sofficissimo. Nel frattempo mettete il latte in un pentolino e mettete dentro il caffè liofilizzato, fatelo sciogliere mescolando con un cucchiaio e poi unite anche la gelatina scolata e ben strizzata, mescolate in modo da farla sciogliere nel latte e poi filtratelo con un colino per eliminare eventuali residui.

Unite il latte tiepido a filo nel composto di uova sbattendo con le fruste in modo da mantenere il composto soffice, procedete così fino a quando il vostro composto sarà a temperatura ambiente. Montate la panna fresca con lo zucchero a velo fino a quando sarà lucida ma non dura, poi incorporatela al composto di uova con una spatola e mescolando dal basso verso l’alto.

Dividete il composto in delle ciotoline monoporzione, potete usare dei bicchierini da portare direttamente in tavola oppure stampini in silicone o in alluminio, fate riposare in frigorifero per 3 – 4 ore e poi sformate le vostre bavaresi in un piatto da portata. Spezzettate il cioccolato, mettetelo in una ciotola, e scioglietelo nel microonde oppure a bagnomaria, poi unite il caffè caldo e mescolate in modo da avere una cremina fluida e liscia. Coprite le bavaresi con questa salsa al cioccolato e servite subito.

Foto | da Flickr di chotda

  • shares
  • Mail