Il sorbetto agli agrumi per un fine pasto light

Buono, buonissimo sorbetto agli agrumi. Oltre ad essere un fine pasto fresco e digestivo è anche un dessert light, adatto per chi non ama appesantirsi. Vediamo come farlo.

Se si desidera un dessert fresco, dal gusto fruttato e dal potere digestivo, di certo il sorbetto agli agrumi è proprio ciò che fa al caso nostro. Tanto più che rientra nella categoria dei dolci a basso contenuto di grassi e con un peso calorico inferiore alle 200Kcal ogni 100 grammi di prodotto, perciò è un peccato di gola light che ci si può concedere senza troppi sensi di colpa. Vediamo come farlo.

Gli ingredienti che ci serviranno sono: 1 litro di acqua, 500gr di zucchero bianco, il succo spremuto fresco di un lime, il succo spremuto fresco di un limone, il succo spremuto fresco di un'arancia, 2 cucchiai di scorza degli agrumi usati (purché biologici, attenzione!), una decina di foglie di menta tritate, 5 fette di zenzero fresco pelate e tritate finemente.

Sorbetto_agrumi_ricetta

Iniziamo dalla preparazione dello sciroppo mettendo insieme acqua e zucchero in una pentola. Poi accendiamo una fiamma bassa e mescoliamo fino a che lo zucchero non si è sciolto. A questo punto aggiungiamo lo zenzero e la menta tritati e portiamo ad ebollizione mescolando di tanto in tanto. Quando l'acqua inizia a bollire abbassiamo un po' la fiamma e facciamo ridurre i liquidi cuocendo per una quindicina di minuti a fuoco dolce.

Filtriamo il composto separando lo sciroppo dalla sua parte solida con un colino a maglia media e rimettiamo il liquido sul fuoco con le scorzette di agrumi. Riportiamo a bollore e lasciamo cuocere un paio di minuti, dopo di che aggiungiamo il succo di arancia, lime e limone, mescoliamo accuratamente e lasciamo freddare per bene prima del congelamento.

Trasferiamo il tutto in una vaschetta di alluminio, copriamo con uno strappo di cellophane e riponiamo in freezer per 6-8 ore. Per avere un sorbetto liscio e cremoso mescoliamo di tanto in tanto il composto in modo che non si formino monoblocchi di prodotto difficili da lavorare. Prima di servire in tavola lasciamo il sorbetto fuori dal freezer per una decina di minuti, poi mettiamo nei bicchieri o nelle coppette decorato con spicchi di agrumi e foglioline di menta fresca.

Buonissimo, genuino, dal sapore invernale e fruttato, ipocalorico e ipolipidico. Cosa vogliamo di più da un dessert?

Foto | da Pinterest di Kevin Scott

  • shares
  • Mail