Come si fanno i pop corn in padella e al forno microonde

Lo sapete come si fanno i pop corn? Se volete realizzarli in casa a partire dai chicchi di mais ma non sapete come fare, sappiate che avete due strade: se non avete la macchina per i pop corn, potete usare infatti la padella o il forno microonde.

Come si fanno i pop corn a casa? Come prepararli in maniera tale che siano più genuini e più sani, oltre che più controllati e magari meno salati, di quelli che siamo soliti trovare già pronti nelle buste? Se abbiamo la macchina per fare i popcorn niente di più facile: sono leggerissimi perché non usano olio e basterà mettere i chicchi di mais nel contenitore e aspettare che, tramite vapore, si trasformino in deliziosi pop corn, per poi salarli a piacere.

Ma come preparare i pop corn se non abbiamo a disposizione l'elettrodomestico apposito? Possiamo realizzarli semplicemente in padella: acquistate il mais in chicchi e prendete una padella bella capiente, che andrà unta con dell'olio prima di mettere al suo interno i mais. Fate attenzione alla quantità, perché i pop corn aumentano di volume una volta che sono cotti, quindi fate bene i vostri calcoli. Accendete la fiamma a fuoco medio, coprite con un coperchio, che per nessuna ragione al mondo dovrà essere tolto prima che lo scoppiettio dei chicchi sia finito, altrimenti preparatevi ad un'esplosione di pop corn.

E per preparare i pop corn al microonde? Si tratta di una ricetta altrettanto semplice e molto veloce. Prendete i chicchi di mais e metteteli in una busta di carta, ripiegando un paio di volte e lasciando aria al suo interno. Accendete il forno a 500 e fate andare per 5 minuti circa: ricordatevi che se non sentite più il rumore dei pop corn che scoppiano, dovete spegnere subito il forno altrimenti li brucerete. Aprite con cautela il sacchetto sopra una ciotola, salateli e sono pronti.

Come si fanno i pop corn

Foto | da Flickr di stuart_spivack

  • shares
  • Mail