La ricetta originale del casatiello pasquale napoletano

Consigli per preparare il casatiello pasquale napoletano con la ricetta originale.


La ricetta del casatiello pasquale napoletano è un rustico della tradizione partenopea che si può preparare in casa, è una vera delizia che viene servita a Pasqua ma dato che non si devono rischiare brutte figure con parenti e amici è sempre meglio provarla… qualcuno che si sacrifica a mangiarlo non farete fatica a trovarlo. Il casatiello è un lievitato che richiede una preparazione un po’ lunga ma non fate i furbi e rispettate tutti i tempi di lievitazione, vedrete che il risultato non vi deluderà.
Ingredienti

  • 600 gr di farina
  • 1 cubetto di lievito di birra fresco
  • 10 gr di sale
  • 400 ml di acqua
  • 120 gr di strutto o di burro
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • Pepe
  • 100 gr di salame a cubetti
  • 100 gr di pancetta
  • 50 gr di parmigiano
  • 50 gr di pecorino
  • 100 gr di provola
  • 1 uovo piccolo
  • 5 uova grandi

casatiello

Preparazione
Scaldate l’acqua e mettetene un po’ in un bicchiere, unite il lievito sbriciolato e mescolate, poi aggiungete lo zucchero e fate riposare qualche minuto. Nel frattempo setacciate la farina e mettetene metà circa nella planetaria, quindi unite il lievito e impastate lentamente, incorporate l’acqua rimasta e poi aggiungete il sale, mescolate bene e unite la farina rimasta. Aggiungete il pepe e poi mettete il gancio e impastate bene fino a quando l’impasto sarà ben incordato, a questo punto aggiungete lo strutto morbido a pezzettini piccoli poco per volta.

Impastate una decina di minuti e poi mettete il parmigiano, il pecorino, la provola, il salame e la pancetta, mescolate qualche secondo e poi trasferite tutto l’impasto sulla spianatoia, lavoratelo con le mani e fate un cilindro. Imburrate o oliate una teglia per ciambella e sistematelo dentro, coprite tutto con la pellicola e fate lievitare dentro il forno spento con la luce accesa per circa 4 ore. Trascorso il tempo di riposo pennellate il casatiello con l’uovo sbattuto e sistemato sopra le uova (lavate e asciugate) sopra l’impasto. Se volete con dei ritagli di pasta potete coprirle a croce. Cuocete il casatiello in forno preriscaldato a 200°C per circa 45-50 minuti.

Foto | da Pinterest di Sonia Ezgulian

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail