Quando conviene correre: prima o dopo l'allenamento in palestra? I pro e i contro

Una bella corsa salutare fa sempre bene, ma è meglio farla dopo l'allenamento in palestra, o prima? Scopriamolo

Foto| via Pinterest

Molte persone che vanno in palestra regolarmente, si domandano se sia possibile associare anche un'attività ginnica aerobica come la corsa prima o dopo l'allenamnento in-door.

Soprattutto quando si fa ginnastica con gli attrezzi, infatti, è necessario anche fare un po' di esercizio aerobico che stimoli tutta la muscolatura e metta sotto sforzo il cuore. Ma quando è meglio correre, in questi casi, prima o dopo la palestra? Ebbene, la risposta è: dipende.

Quando-correre

Dipende dai risultati che si voglio ottenere, e anche dal tipo di allenamento che si effettua con gli attrezzi. Chi facci pesi, ad esempio non dovrebbe mai correre prima di dedicarsi agli attrezzi, perché in questo modo consumerebbe tutti gli zuccheri che servono ai muscoli sotto sforzo. Ergo, la corsa, in questi casi, va sempre programmata dopo, e non dovrebbe mai essere troppo prolungata.

Insomma, 20 minuti, massimo mezzora, e siamo a posto. Viceversa, se fate attività aerobica anche in palestra, la corsa potete farla sia prima che dopo, è indifferente. Se, ad esempio, in palestra seguite un corso di yoga, potete allearvi prima con la corsa, cosa che vi permetterà peraltro di bruciare calorie, stimolare il metabolismo e gli ormoni del buon umore, e di dimagrire, se ne avete bisogno, e poi, una volta carichi e con i muscoli belli caldi, sarete pronti per svolgere gli esercizi yoga e la meditazione.

Idem se seguire Pilates o altro tipo di allenamento. Ma in generale, se volete correre per riscaldare i muscoli, e dopo vi aspetta comunque un'attività aerobica, come ad esempio una bella lezione di zumba fitness, non vi conviene esagerare con gli sforzi.

Potete fare giusto un po' di jogging dolce, e qualche sprint, ma lasciandovi abbastanza fiato ed energia per svolgere bene anche gli esercizi successivi. In ogni modo, la cosa migliore, una volta che vi iscrivete in palestra, è quella di farvi seguire da un trainer che in base alle vostre caratteristiche fisiche, e agli obiettivi che volete raggiungere, vi stabilisca un programma in cui sia inserita anche la corsa. Fidatevi del vostro istruttore, e non abusate delle vostre forze.

  • shares
  • Mail