Come fare le uova di Pasqua di cioccolato in casa

La ricetta base per fare in casa le uova di Pasqua al cioccolato fondente, al latte e bianco.


Come si fanno le uova di Pasqua di cioccolato in casa? Oggi vi presento un tutorial per imparare a fare le uova di cioccolato, il procedimento è abbastanza semplice ma dovete procurarvi un termometro da cucina che ci serve per il temperaggio. Il temperaggio del cioccolato è un passaggio fondamentale che serve per avere il nostro cioccolato brillante, lucido, senza striature e anche croccante, non va fatto solo per il caso specifico delle uova di Pasqua, ma per tutte le ricette in cui si vuole plasmare il cioccolato, quindi anche per i cioccolatini, i gusci di cioccolato, alcune glasse di copertura ecc.
Ingredienti

  • 500 gr di cioccolato (al latte, fondente o bianco)

uova di Pasqua-fatte.in-casa

Preparazione
Spezzettate 375 gr di cioccolato e mettetelo in una ciotola, ponete questa ciotola sopra una pentola con l’acqua fredda poi accendete il fuoco e fatelo sciogliere a fuoco dolce. Procuratevi un termometro da cucina e portate il cioccolato alla giusta temperatura che cambia in base al tipo di cioccolato che utilizzate: 48°C per il cioccolato fondente, 45°C per il cioccolato al latte e quello bianco.

A questo punto togliete il cioccolato dal fuoco e aggiungete quello rimasto (125 gr) sempre a pezzettini e mescolate per farlo sciogliere, mescolate ogni tanto e controllate di nuovo la temperatura che, anche in questo caso, deve essere precisa. Per il cioccolato fondente considerate 32°C, per quello al latte 30°C e per quello bianco 27°C.

Pennellate gli stampi per uovo di Pasqua con il cioccolato usando un pennello in silicone lungo tutta la superficie e poi ponete tutto in frigorifero per 10 minuti, spalmate altri due strati di cioccolato sempre considerando una decina di minuti di riposo, poi fate raffreddare un’ultima volta e poi, delicatamente estraete i gusci di cioccolato dagli stampi.

Per unire i due gusci potete pennellare nei bordi di uno dei due un po’ di cioccolato che farà da collante con l’altro, tenete insieme l’uovo per qualche minuto e mettetelo di nuovo nello stampo in modo che stia fermo e poi in frigo per altri 15 minuti circa.

Prima di chiudete il vostro uovo non dimenticate di mettere la sorpresa, se volete potete rendere il vostro uovo più bello aggiungendo delle decorazioni!

Foto | da Pinterest di Serena Campatelli

  • shares
  • Mail