Cena a lume di candela: i 5 step per organizzarla al meglio

Cenetta a lume di candela in vista? Allora serve essere pronte a organizzarla al meglio. Ecco gli step per non sbagliare

Col San Valentino che si avvicina, una delle opzioni per passare una serata romantica con la dolce metà è certamente quella della cena a lume di candela a casa propria. Certo, per non sbagliare è bene evitare di lasciare qualcosa al caso, programmando per tempo tutto e rendendo la tavola all'altezza dell'occasione.

Per organizzare al meglio questo dolce momento a due è bene infatti agire con un certo anticipo, appuntando l'occorrente che ci serve per rendere la serata unica e indimenticabile. Ricordiamoci in primis che cucinare con le nostre mani è segno di amore e attenzione nei confronti del partner, perciò a seconda delle capacità culinarie scegliamo piatti che possiamo replicare facilmente e di cui andare orgogliose. Per il resto, ci basta seguire questi 5 step.

Cenetta_romantica_tavola


  1. Stilare il menù con anticipo - Per essere certe di far un figurone è necessario che il menù della cena romantica sia studiato al meglio, trovando un filo conduttore a cui attenersi, venendo incontro ai gusti del partner, ma anche evitando di appesantirlo troppo (o addio dopocena!). Sapere in anticipo i piatti da preparare ci sarà utile anche per fare la spesa per tempo ed eventualmente anche per armeggiare ai fornelli qualche giorno prima, se ad esempio le ricette scelte esigono una preparazione più lunga. In questo modo arriveremo perfette e senza stress alla sera fatidica.

  2. Studiare l'arredo per la tavola - Non solo cibi afrodisiaci: per creare l'atmosfera giusta ci vuole anche un po' di cura degli arredi. La tavola è regina della serata e va sistemata al meglio per aiutarci a conquistarlo. Le tanto amate candele vanno sistemate ad esempio in luoghi strategici, dove serve la giusta illuminazione ma non corrono il rischio di impicciare (sia per tenersi la mano sia per passarsi una portata). Inoltre è bene studiare qualche decorazione ad hoc per l'occasione, che faccia sentire il nostro lui davvero coccolato.

  3. Giocare con fiori e profumi - I fiori, si sa, sono sempre d'effetto quando si organizza un evento romantico, così come anche i loro petali possono essere la migliore delle decorazioni per gli angoli strategici della casa. Oltre a vasi con boccioli freschi possiamo però giocare con i profumi anche di oli essenziali e legnetti di incenso da bruciare. Così anche l'olfatto sarà catapultato in un meraviglioso mondo misterioso, selvaggio o tutto cuori e coccole.

  4. Stilare la giusta playlist musicale - La musica chill out e quella da camera sono certamente il sottofondo migliore per una cenetta occhi negli occhi. Ma se si ha la passione per le romantiche ballate degli anni 80 si può optare anche per questa soluzione, creando un bel CD con i brani preferiti da noi e dalla dolce metà. Non sia mai che fra una portata e l'altra ci scappa anche un balletto stretti stretti.

  5. Dolce...ma non solo dessert - Il dessert, inutile dirlo, è il momento più dolce di tutto il pasto e certamente anche quello più intimo. Per questa ragione vale la pena scegliere anche più opzioni, preferendo i dolci al cucchiaio che possono essere facilmente usati per giocare con il partner. Anzi, proprio la parte ludica in questo caso la deve fare da padrona, rendendo stuzzicante il pasto, ma anche lasciando lo spazio per un inebriante cin cin con un buon vinello bianco freddo, ideale per festeggiare la coppia e questa serata tutta per lei.

Lume_candela_cenetta

Foto | da Flickr di Gaststätte Alter Amtsturm Lübz; docoverachiever

  • shares
  • Mail