Il viaggio come antidoto per guarire da (quasi) tutti i mali

Il viaggio è una cura per guarire da quasi tutti i mali, soprattutto se si parte da soli

Viaggiare è spesso il modo migliore per guarire e rimettersi in pace con il mondo, ci aiuta a trovare un equilibrio, metterci alla prova e stare con noi stessi. Viaggiare da sole è un’esperienza magica e intensa che tutte le donne dovrebbero fare, e non importa dove si va e per quanto, la cosa più bella è ascoltarsi, stare con se stesse e conoscere persone nuove, posti diversi e diversi modi di vivere, di mangiare e di spostarsi.

Si pensa sempre che per essere felici sia necessario condividere il proprio tempo con qualcun altro, ma a volte per agguantare un po’ di felicità e sentirsi bene può essere utile anche esaudire i propri desideri senza rimandare, senza mediare e aspettare, concentrarsi sui propri bisogni e sfidarsi, saltare le paure per scoprire di essere forti e coraggiose.

Se non avete un fidanzato, una comitiva di amici o una amica con cui partire, provate ad organizzarvi un weekend fuori porta da sole, magari potreste scoprire che è proprio quello che fa per voi!