Come organizzare una cena di San Valentino a casa

I consigli di Blogo per organizzare una perfetta cena di San Valentino a casa

cena di San Valentino a casa

San Valentino è una festa romantica e dolcissima da trascorrere con il proprio partner, c’è chi ama i luoghi affollati come ristoranti e discoteche per mescolarsi tra la folla, o chi preferisce stare con altre coppie di amici, poi ci sono i romanticoni che adorano passare la festa degli innamorati soli a casa. Oggi vi svegliamo qualche consiglio per organizzare una cena di San Valentino a casa, spunti e idee per godersi la serata.

  • Create un’atmosfera romantica, mettete un po’ di musica e accendete un numero spropositato di candele.

  • Preparate un menù semplice ma anche speciale, io vi consiglio di puntare su piatti di pesce: potete preparare un aperitivo con cocktail e antipasti, un primo oppure un secondo, e poi un dolce. Non fate troppe cose perché è inutile, meglio poche cose in quantità giuste, ma buone e fatte con ottimi ingredienti.

  • Non stressatevi troppo e cercate di giocare d’anticipo, scegliete un dolce da poter fare il giorno prima e poi decorare all’ultimo momento, preparate il sugo della pasta nel pomeriggio e puntate su antipasti freddi o veloci che non richiedono ore di lavoro.

  • Scegliete un buon vino, ma se lui ne porta uno aprite la sua.

  • Preparate piatti che sapete fare e che vi riescono bene, non lanciatevi nella novelle cousine proprio quando avete ospiti.

  • Se non siete brave ai fornelli fatevi portare a casa delle ottime pizze, magari fatele fare a forma di cuore, oppure del sushi, e poi servire un antipasto fatto da voi e un dolce.
  • Non fatevi prendere dal panico, quello che conta è stare insieme e godersi la serata, quindi non fatevi assalire dall’ansia perché non c’è motivo. Gli uomini apprezzano la cena, le candele e il dolce, ma quello che più gli interessa è il “dopo cena”!

Qui e qui trovate tante ricette perfette per San Valentino.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail