GUARDA LA GALLERY 7 foto
Armadio pieno e niente da mettere: un problema tutto al femminile!
Armadio pieno e niente da mettere: un problema tutto al femminile!
Armadio pieno e niente da mettere: un problema tutto al femminile!
Armadio pieno e niente da mettere: un problema tutto al femminile!
Armadio pieno e niente da mettere: un problema tutto al femminile!
Armadio pieno e niente da mettere: un problema tutto al femminile!
Armadio pieno e niente da mettere: un problema tutto al femminile!

Quante volte ci è capitato di guardare il nostro armadio, pieno di vestiti e accessori, ed essere convinte di non avere niente da mettere? Una sindrome tutta al femminile che accomuna un po’ tutte ma che si può “curare” con qualche consiglio e un po’ di tecnologia.

Noi donne tendiamo ad acquistare i vestiti, a metterli nell’armadio e a non pensarci più. A volte aspettiamo a indossare le cose nuove e poi le perdiamo di vista. Altre volte indossiamo frequentemente gli ultimi capi acquistati, e ci dimentichiamo di tutti gli altri. Abbiamo top, camicie e maglioni per tutti i gusti, ma siamo sempre convinte che manchi qualcosa.

Consigli per organizzare l’armadio

Avere un armadio ordinato è la strategia migliore per avere tutto sotto controllo e non dimenticarsi nulla. Ogni volta che fate il cambio di stagione sarebbe preferibile svuotare tutti gli armadi e i cassetti e controllare i capi, uno per uno. Troverete certamente cose che avevate dimenticato di avere o a cui non avete mai dato una vera possibilità.

Se invece ci sono capi che non vi piacciono più, non userete o non vi stanno più bene, potete regalarli alle vostre amiche, metterli in vendita online o in un market dell’usato o donarli in beneficenza.

Una volta fatta questa operazione, potete sistemare i vestiti nell’armadio per colore o per tipologia. Potete dividere i capi sportivi, casual ed eleganti in tre zone separate, così da avere tutto ben ordinato. Se avete lo spazio, vi consigliamo di organizzare una cabina armadio, così da non dover neanche fare un vero cambio di stagione e poter mixare i capi a piacere.

Un’altra opzione molto interessante è quella di usare un’app per catalogare i vestiti, in modo da avere il vostro guardaroba sotto controllo in ogni momento. Potete catalogare i singoli capi, oppure dividerli per colore e tipologia e poi, al momento del bisogno, trovare tutte le combinazioni abbinando accessori, borse e scarpe.

I mobili per catalogare i capi con un’app

La nuova linea di cabine armadio di Guzzini & Fontana è pensata per rispondere a ogni esigenza e risolve definitivamente il problema del “non ho niente da mettere”. Da un lato c’è la tradizione del Made in Italy con materie prime di prima qualità e una progettazione curata in ogni minimo dettaglio, dall’altro la tecnologia che aiuta a fare ordine. Le cabine armadio di GF Interior Design si chiamano Carosello e sono dotate di app, per poter visualizzare il proprio guardaroba anche a distanza.

Le cabine armadio Guzzini & Fontana sono chiuse, per essere sempre ordinate e pulite, e sono predisposte per accogliere fino a 300 capi. Il Carosello funziona così: quando si acquista un nuovo capo, si fotografa e si carica nell’app. L’app codifica l’immagine e assegna un codice che abbina il nostro capo a una gruccia. In questo modo ogni capo e accessorio del nostro guardaroba, sarà tracciato e visionabile dal telefono o dal display touch presente sull’armadio Guzzini & Fontana.

Foto di press 👍 and ⭐, justynafaliszek, Public Co, Mylene2401, Mike Gattorna da Pixabay

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Casa Leggi tutto