Il cantiere nautico Feltrinelli riporta il marchio Tullio Abbate sul Garda

Il Cantiere Nautico Feltrinelli ha firmato un accordo di collaborazione con il cantiere di Tullio Abbate, di cui diventa dealer ufficiale con esclusiva sul territorio lombardo e veneto. Primo passo della nuova partnership è la realizzazione di una dinamicissima Mito 23 realizzata da Tullio Abbate “su misura” per i fratelli Feltrinelli.


L’imbarcazione riprende le linee della serie Mito tipica del cantiere comasco e le riporta su questo progetto pensato su misura per il Lago di Garda. Con una lunghezza di 7.65 m ed una larghezza di 2.23 m, l’opera targata Feltrinelli è equipaggiata da un motore Volvo Penta V8 da 320 cv che permette una velocità massima di 60 nodi.

Lo scafo si presenta allo sguardo con una forma dinamica e aggressiva, dove i dettagli di un acceso arancione fluo illuminano il corpo, trasmettendo il senso delle performance. Ricordiamo che il Cantiere Nautico Feltrinelli è un nome storico della nautica gardesana, con un passato che risale al secolo scorso e un presente legato al cantiere austriaco Frauscher, di cui è importatore esclusivo per l’Italia.

Con l’accordo con Tullio Abbate, i Feltrinelli decidono di puntare anche sul Made in Italy, nella convinzione che la strategia migliore per far fronte alla crisi sia quella di investire nella rete d’impresa, affiancandosi ai marchi più prestigiosi, come quello comasco, simbolo di una nautica sportiva italiana che negli anni ha visto protagonisti grandi nomi del mondo dello sport e dello spettacolo. Un brand capace di proporre modelli sempre all’avanguardia, realizzati in base a due soli imperativi: velocità e sicurezza. Le premesse per una collaborazione proficua fra i due cantieri ci sono tutte.

tullio abbate feltrinelli
tullio abbate feltrinelli
tullio abbate feltrinelli
tullio abbate feltrinelli
tullio abbate feltrinelli
tullio abbate feltrinelli
tullio abbate feltrinelli
tullio abbate feltrinelli

Via | Nauticafeltrinelli.it

I Video di Pinkblog