Insurgent film 2015: il red carpet della premiere di New York, la recensione e lo speciale costumi

Nelle sale italiane il 19 Marzo sbarca Insurgent, il sequel della Saga Divergent, creata da Veronica Roth. Style & Fashion ha visto il film in anteprima e qui trovate la nostra recensione, lo speciale costumi e le ultime immagini dal red carpet della premiere di New York con Shailene Woodley, Theo James e Ansel Elgort.

Mancano poco meno di 24 ore all’arrivo nelle sale italiane di Insurgent, il sequel della Saga Divergent, creata da Veronica Roth. Style & Fashion ha visto il film in anteprima e qui trovate la nostra recensione, lo speciale costumi e le ultime immagini dal red carpet della premiere di New York con Shailene Woodley, Theo James e Ansel Elgort.

Dopo essere stati identificati come Divergenti, persone che non rientrano in nessuna delle cinque classificazioni sociali, dette fazioni, Tris (Shailene Woodley) e Quattro (Theo James) sono in fuga, inseguiti da Jeanine (Kate Winslet), la leader assetata di potere a capo della fazione degli Eruditi. Mentre le truppe dei traditori Intrepidi sotto il comando di Jeanine vanno a caccia di Divergenti tra le rovine della distopica Chicago, Tris e Quattro attraversano la città nella speranza di trovare degli alleati tra i Pacifici, i Candidi, gli Abneganti, gli Intrepidi e gli Esclusi, ridotti a una massa di ribelli impoveriti.

Benché afflitta e piena di sensi di colpa per la morte violenta della sua famiglia e degli amici, Tris cerca di scoprire perché i suoi genitori hanno sacrificato la loro vita per proteggerla. Si tratta del segreto che porterà Jeanine a non fermarsi davanti a nulla per catturarla. Nel disperato tentativo di evitare di causare dolore ad altri suoi cari, Tris affronta le sue paure più oscure imbattendosi in una serie di sfide pressoché impossibili, cercando di far emergere la verità sul passato, e poi sul futuro, di quel mondo.

Insurgent riparte tre giorni dopo la fine di Divergent, quando Tris e Quattro avevano ostacolato il piano di Jeanine di utilizzare le truppe degli assoggetati Intrepidi per sterminare gli Abneganti.

La produzione ha cercato di rimanere fedele ai temi e ai personaggi dei libri, ma la stessa Veronica Roth ha capito che era necessario apportare alcuni cambiamenti per presentare in due ore le 544 pagine del romanzo, come spiega la stessa scrittrice “Il libro permette una struttura bizzarra e spiega le cose lentamente. Ma sullo schermo la storia deve essere raccontata velocemente, in modo conciso e chiaro. Sono sempre molto aperta ai cambiamenti, a patto che si crei una storia migliore e più potente. Una cosa che per me era molto importante era garantire che la dinamica tra Tris e Quattro rimanesse la stessa, e che lei fosse il motore della trama. Inoltre, in Insurgent è ancora la storia di Tris.

La costumista è Louise Mingenbach (Superman Returns, X-Men: Giorni di un futuro passato) che per Kate Winslet, che interpreta la perfida Jeanine, ha scelto un guardaroba molto elegante, di per sé premonitore di un personaggio malvagio. “È stato davvero bello poter indossare degli abiti cuciti su misura di un personaggio così cattivo e intimidatorio. Gli abiti che Jeanine ha indossato l’hanno fatta sentire molto più potente, maligna e cattiva. E poi è stato anche fantastico tornare a lavorare insieme a tutti gli altri” ha raccontato la stessa Kate Winslet.

La costumista di fama mondiale Louise Mingenbach ha supervisionato un reparto costumi di grandi proporzioni. “Per creare tutti questi mondi e per dare la sensazione che ciascuna fazioni avesse una sua identità, abbiamo dovuto vestire oltre 400 comparse. Ciò significa che ci sono serviti all’incirca 700 costumi moltiplicati per cinque,” stima Mingenbach. “Mi ha divertita la sfida di lavorare con una tavolozza di colori limitata per ciascuna fazione. Si è trattato di una cosa che non avevo mai fatto prima di allora.

La Lieberman aggiunge: “L’idea era di differenziare ogni fazione e di vestire i membri di una stessa fazione in modo diverso. Ai Pacifici sono stati assegnate le calde tonalità della terra, ai Candidi il bianco e il nero, agli Intrepidi diverse tonalità di nero e di argento, agli Eruditi la gamma del blu e dell’azzurro, ma quando guardiamo gli Esclusi, beh, il cocktail cromatico è davvero pazzesco. Louise ha fatto davvero un lavoro fantastico. Ha dimostrato di saper essere elegante e moderna, ma anche di saper rispettare la tavolozza dei colori scelti per ciascuna fazione.

L’abbigliamento di Tris nella soleggiata fazione dei Pacifici cozza con il suo stato di agitazione, i costumi dei Pacifici sono ricchi di colore e fanno vedere di più la pelle. Mentre il capo indossato da Evelyn (Naomi Watts) inizialmente era una giacca vintage con dettagli bianchi ai bordi, su cui poi viene gettato del colore per creare contrasto e candeggina.

Presenti sul red carpet di New York oltre ai già citati protagonisti: Ashley Judd, Daniel Dae Kim, Doug Wick, Dylan McDermott, Jackie Cruz, Jai Courtney, Jonny Weston, Keleigh Sperry, Lucy Fisher, Mackenzie Aladjem, Maggie Q, Miles Teller, Neil Burger, Nick Loeb, Octavia Spencer, Peyton R. List, Robert Schwentke, Stefanie Scott, Suki Waterhouse, Veronica Roth e Zoe Kravitz.

Per l’occasione Miles Teller ha indossato un completo blu tre pezzi di Ralph Lauren Purple Label a cui ha abbinato un paio di Christian Louboutin, mentre Theo James ha indossato un elegante completo marrone scuro di Dolce & Gabbana; Ansel Elgort ha scelto un abito sartoriale di Prada. Shailene Woodley ha indossato uno splendido abito nero di Ralph Lauren della collezione autunno inverno 2015 2016 dall’ispirazione tailored e con un design che ricorda il tuxedo; Octavia Spencer ha scelto un abito di Tadashi Shoji; Ashley Judd ha indossato un abito a stampa floreale della collezione primavera estate 2015 di Badgley Mischka; Maggie Q ha scelto un abito molto sensuale di Zuhair Murad; Zoe Kravitz ha scelto un abito di Christian Dior della collezione primavera estate 2014 ed infine Suki Waterhouse ha indossato un romantico abito di Reem Acra della collezione primavera estate 2015.

FOTO GALLERY RED CARPET NEW YORK

Insurgent film 2015: il red carpet della premiere di New York

Insurgent film 2015: il red carpet della premiere di New York

FOTO GALLERY INSURGENT FILM

Insurgent film 2015: lo speciale costumi

Insurgent film 2015: lo speciale costumi

LEGGI ANCHE

Celebrity Style 2015: tutti i look da red carpet di Shailene Woodley, da Divergent a Insurgent

Insurgent red carpet premiere Londra: Shailene Woodley e Theo James, le foto

I Video di Pinkblog