I modelli di tavoli Cassina dal design più originale

I tavoli Cassina sono sempre sinonimo di qualità, di design curiosi e particolari, da portare nelle nostre case per poter arredare con lo stile del celebre marchio di design e di arredamento.

La collezione di tavoli Cassina si arricchisce quest’anno di nuovi modelli ideali per arredare ogni ambiente della casa: ci sono i classici tavoli che possiamo portare nelle nostre cucine e sale da pranzo, per cene con gli amici dal gusto moderno, oppure i tavolini bassi o alti che possiamo sistemare in salotto, per degli aperitivi da servire davanti alla tv, o che possiamo comodamente utilizzare in camera da letto.

Tra i tavoli Cassina più particolari del nuovo catalogo notiamo Mexique di Charlotte Perriand, con modello alto o basso con gambe in metallo e piani di forma triangolare in legno massello di noce canaletto naturale o rovere naturale: classicità e modernità si sposano alla perfezione in questo tavolo.


Jean Nouvel ci propone tavoli da pranzo e consolle sovrapponibili in vetro temperato, eleganti e contemporanei al tempo stesso, da abbinare magari alla collezione di tavolini bassi dello stesso designer che propone il medesimo stile anche in salotto o in camera da letto.

Tra le novità di quest’anno legate ai tavolini bassi, invece, notiamo la nuova collezione Torei disegnata da Luca Nichetto: una linea che propone nuove forme, dimensioni e finiture, con tavolini quadrati, triangolari, rettangolari, e tondi in frassino naturale, tinto nero, tinto rosso o marmo di Carrara bianco. Perfetti anche in camera da letto al posto dei soliti comodini.

E cosa dire della serie di tavolini rotondi in versione alta o bassa di Piero Lissoni con basi in marmo e piani in marmo o allumino/vetro? Ideali per salotti moderni e anche per il contract.

Il catalogo di tavoli Cassina è davvero ricco di proposte per ogni tipo di arredamento e ambiente: a voi la scelta, ora!

Foto | Cassina