La ricetta dei dolcetti al cocco, leggeri e buonissimi

Pinkblog ha una particolare predilezione per la cucina light e sana, in quanto ci tiene a che le sue lettrici siano sempre in forma e in salute. Ma siccome siamo tutte un po' golosone (blogger incluse), oggi vi diamo la ricetta dei dolcetti al cocco, nella loro versione leggera (solo una cinquantina di Kcal a testa) ricca di gusto. Saranno degli ottimi pasticcini per il tè con amiche, in grado di soddisfare il palato senza sensi di colpa.

Per 25 dolcetti servono: 2 tazze di farina di cocco grattugiata grossolanamente, 2 cucchiai di farina integrale, una punta di cucchiaio di sale marino, 3 albumi, 1/3 di bicchiere di zucchero di canna, una bustina di vanillina. Per la copertura esterna: cocco disidratato tritato grossolanamente.

In una ciotola uniamo il cocco, la farina e il sale e mescoliamo bene con una forchetta o con una frusta manuale. In una terrina a parte sbattiamo le chiare d'uovo con lo zucchero e la bustina di vanillina fino a che non saranno ben amalgamati. A questo punto versiamo il composto liquido nella miscela di cocco e farina e mescoliamo bene con una spatola per far incorporare bene tutti gli ingredienti.

Impastiamo con le dita il composto, aggiungendo un po' di farina in più se è troppo liquido e formiamo delle palline. Rotoliamole nel cocco tritato, disposto in un piattino piano e poi disponiamole su una teglia foderata con carta forno. Cuociamo a 160° C per una mezz'ora, dopo di che facciamo freddare e disponiamo su un vassoio adatto, magari messe all'interno di colorati pirottini di carta. Non avranno nulla da invidiare ai dolcetti delle migliori pasticcerie.

Foto | da Flickr di Stacy Spensley

  • shares
  • Mail