Accessori e gadget nerd da regalare ad amanti dei videogiochi per stare comodi

Ecco alcuni gadget nerd da regalare ad amici gamer o ad amanti dei videogiochi, per farli stare comodi durante le sessioni di gioco.

Se avete degli amici gamer o siete degli amanti dei videogiochi, sappiate che esistono alcuni accessori e gadget che potrebbero semplificarvi la vita. Soprattutto quando si affrontano lunghe sessioni di gioco è importante riuscire a stare comodi e a non avere mille cavi pronti ad attorcigliarsi non appena vi muovete. Ecco che dunque oggi andremo a vedere alcuni accessori e gadget che vi aiuteranno a sentirvi dei gamer professionisti.

Ovviamente non scenderemo troppo nello specifico: questo perché molto dipende dal vostro stile di gioco. Un gamer che predilige giocare al PC non avrà le stesse necessità di chi gioca da console. Idem dicasi per il tipo di videogiochi preferiti.

Hub e passacavi

Se già lavorando al portatile fra cavo della corrente, cavo del mouse, caricabatterie del cellulare, cavo delle cuffie e quant’altro si crea spesso un groviglio di cavi fastidioso, figuriamoci quando volete crearvi una vera e propria postazione da gamer. In questo caso possono tornarvi utili sia i passacavi da applicare sulla scrivania, sia gli appositi hub dove poter nascondere cavi e ciabatta, in modo che non finiscano sempre per aggrovigliarsi fra di loro.

Sedia da gaming

Se volete risparmiare su qualcosa, non fatelo sulla sedia da gaming. Passerete molte ore qui sopra, motivo per cui è necessario trovare una sedia comoda e che non vi crei problemi di mal di schiena o torcicollo. Le migliori sono le sedie ergonomiche: costano un po’ di più, ma la vostra schiena e il vostro collo ringrazieranno a fine sessione. La sedia va poi abbinata con un poggiapiedi.

Tastiera, mouse e cuffie wireless

Al di là dei diversi modelli di tastiera e mouse (anche qui bisogna sceglierli a seconda del tipo di gamer e di videogioco: ci sono tastiere con retroilluminazione, tastiere senza tastierino numerico…), se volete ridurre il numero di cavi e cavetti e siete dotati di una buona connessione a internet, forse vi conviene scegliere tastiera, mouse e cuffie wireless. Tutto questo, però, funziona se avete una connessione decente e non avete interferenze. In caso contrario, è meglio rassegnarsi ad usare i buoni, vecchi accessori con filo per evitare di perdere il segnale.

Videogiochi tastiera

Supporti per cuffie e controller

Sempre nell’ottica di non creare confusione nella postazione di gioco, è bene prevedere l’uso di supporti per le cuffie (sia da scrivania che da parete) che per i controller. A proposito di questi ultimi ce ne sono di molto particolari, ispirati a questo o quel personaggio: sono utili e abbelliscono l’ambiente. Il mio, per esempio, è a forma di Darth Vader.

Tappetini per il mouse

Molti giocatori da PC preferiscono utilizzare un tappetino per il mouse. Se per utilizzare normalmente il PC va bene un qualsiasi tappetino, per un gamer professionista è necessario avere un tappetino per il mouse un po’ più performante, che scivoli perfettamente e che permetta una maggior precisione. Anche perché è abbastanza inutile avere il mouse di ultima generazione, magari con tastierino e poi avere un tappetino ruvido che non scorre.

Accessori specifici per singole console e videogiochi

Ogni singola console ha poi i suoi accessori specifici. Al di là di controller particolari, magari fatti a forma di volante, ecco che possono esserci porta controller multipli, caricatori per più controller in contemporanea, custodie protettive, in alcuni casi anche supporti da adattare all’auto (sto pensando al supporto da inserire sul poggiatesta per reggere la Nintendo Switch o altri tablet), postazioni di ricarica particolari…

Scaldamani, guanti e coperte con le maniche

Se siete freddolosi, è possibile che stare per tante ore a giocare, soprattutto nella stagione fredda, comporti degli spiacevoli inconvenienti, tipo mani ghiacciate, brividi di freddo… Per questo motivo potete dotarvi o di semplici guanti con le dita tagliate o delle comode e pratiche coperte con le maniche. Esistono poi innumerevoli modelli di scaldamani da stringere quando le dita sono freddissime.

I videogiochi più famosi, quelli conosciuti anche dai non gamer

I Video di Pinkblog

Franco Battiato – La Cura

Ultime notizie su Gadget

Tutto su Gadget →